Contrada Salvaielli Moscufo 4-06-1944

(Pescara - Abruzzo)

Contrada Salvaielli Moscufo 4-06-1944

Contrada Salvaielli Moscufo 4-06-1944
Descrizione

Località Contrada Salvaielli, Moscufo, Pescara, Abruzzo

Data 4 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Durante il secondo conflitto mondiale, Moscufo è stato un luogo di rifugio per molti sfollati, soprattutto pescaresi, che si spostavano nelle campagne per scampare ai bombardamenti che iniziarono a devastare la città costiera dal 31 agosto del 1943.
Sempre in seguito ai bombardamenti e agli ordini di evacuazione, nella vicina Pianella si era insediata la Prefettura di Pescara.
Nella sera del 4 giugno, alcuni soldati tedeschi che alloggiavano presso la casa del Navelli si divertivano a lanciare in aria dei colpi di arma da fuoco, uno di loro si affacciò dalla finestra della casa e lanciò una bomba a mano nel campo, ma la bomba cadde nel piazzale antistante la casa, dove si trovavano il Navelli e altri.
Il Navelli morì, mentre Santoro Felice e Geminelli Carmela rimasero gravemente feriti e furono trasportati all'ospedale tedesco di Caprara. Altre sette persone ferite lievemente furono medicate sul posto.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Annotazioni: Secondo la banca dati di Carlo Gentile nella zona era presente il reparto 305ª divisione di fanteria (305. Infanterie-Division).

Scheda compilata da Martina Mancinelli
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-21 21:09:23

Vittime

Elenco vittime

Navelli Guerino, anni 53, nato a Moscufo il 11/12/1982, agricoltore

Elenco vittime civili 1

Navelli Guerino, anni 53, nato a Moscufo il 11/12/1982, agricoltore

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


305. Infanterie Division


Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Moscufo, Piazza Umberto I

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Moscufo, Piazza Umberto I

    Descrizione: lapide in memoria delle vittime della II Guerra Mondiale, sulla quale è riportato il nome di Navelli.

Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ASPE, Prefettura, b. 87, fasc. 215
ASPE, SC, Atti di nascita, Moscufo, 1892
Comune di Moscufo. SC, Atti di Morte 1943-44