San Quirico Farindola 24-4-1944

(Pescara - Abruzzo)

San Quirico Farindola 24-4-1944

San Quirico Farindola 24-4-1944
Descrizione

Località San Quirico, Farindola, Pescara, Abruzzo

Data 24 aprile 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini ragazzi 1

Descrizione: Gli abitanti di Farindola durante l'occupazione tedesca ospitarono ed aiutarono gli ex prigionieri inglesi. Prima dell'uccisione del giovane Riccitelli Antonio, nel novembre del 1943, in contrada Colli, cinque farindolesi (Fusaro Maria Bettina, Puccella Gaetano, Brunone Rosaria, Puccella Pietro, Di Gregorio Antonio e Eugenio) furono picchiati dai tedeschi, le loro case furono saccheggiate e bruciate per aver dato ospitalità agli alleati. Episodi che lasciano trasparire la resistenza della popolazione all'occupazione tedesca.
Riccitelli Antonio si recava dai nonni quanto fu ferito da colpi di arma da fuoco sparati da soldati tedeschi. Il ragazzo fu portato all'ospedale di Penne, dove morì due giorni dopo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Martina Mancinelli
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-21 21:01:13

Vittime

Elenco vittime

Riccitelli Antonio, anni, 16, nato a Farindola il 09/10/1928, contadino

Elenco vittime civili 1

Riccitelli Antonio, anni, 16, nato a Farindola il 09/10/1928, contadino

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


26. Panzer-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Comune di Farindola, SC, Atti di Morte 1943-44; Anagrafe

CPI 9/151 [per l\'aggressione ai cinque farindolesi]