DONNINI REGGELLO 12.08.1944

(Firenze - Toscana)

DONNINI REGGELLO 12.08.1944

DONNINI REGGELLO 12.08.1944
Descrizione

Località Donnini, Reggello, Firenze, Toscana

Data 12 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: I coniugi Vittorio e Emma Boldrini sin dall'estate del 1943 sono sfollati da Firenze in località Donnini, comune di Reggello, ospitati nella casa di Gino Tozzi. Nella prima metà di agosto del 1944 nel comune di Reggello è in corso la ritirata tedesca ed i Boldrini riparano assieme alla famiglia Tozzi presso un rifugio posto a circa cinquanta metri di distanza dalla loro abitazione. La mattina del 12 agosto 1944, i coniugi Boldrini escono dal rifugio allo scopo di usufruire dei servizi igienici della vicina abitazione dei Tozzi. L'area attorno alla casa si trova però a ridosso della linea difensiva tedesca. Nel tragitto tra il rifugio e l'abitazione, i Boldrini vengono fatti segno entrambi di colpi d'arma da fuoco sparati da alcuni tedeschi, che li raggiungono ferendoli gravemente. Accorrono immediatamente nel tentativo di soccorrerli Gino Tozzi e Salvini Rolanda, giovane domestica dei Boldrini. I tedeschi fanno fuoco anche su di loro, mancando il Tozzi ma colpendo invece all'addome la Salvini. I coniugi Boldrini, trasportati d'urgenza all'Ospedale di Figline Val d'Arno, vi decedono poco dopo per le ferite riportate, mentre Salvini Rolanda riuscirà a guarire.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ripulitura e desertificazione

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 01:34:40

Vittime

Elenco vittime

Bianchi Emma in Boldrini, anni 40, sfollata da Firenze.
Boldrini Vittorio, anni 44, medico dentista, sfollato da Firenze.

Elenco vittime civili 2

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Paolo Bonci (a cura di), Le vittime civili della 2? Guerra mondiale nei comuni della diocesi di Fiesole, Servizio Editoriale Fiesolano, Fiesole, 1994, p. 18.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi nazifasciste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, pp. 151, 177.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N/11, b. 2132, Firenze, dichiarazione di Gino Tozzi del novembre 1944.