CASTIGLIONI MONTESPERTOLI 29.07.1944

(Firenze - Toscana)

CASTIGLIONI MONTESPERTOLI 29.07.1944

CASTIGLIONI MONTESPERTOLI 29.07.1944
Descrizione

Località Castiglioni, Montespertoli, Firenze, Toscana

Data 29 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini adulti 2

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Nel pomeriggio del 20 luglio 1944, una decina di soldati tedeschi, nel corso delle operazioni di ritirata lungo il torrente Pesa in direzione dell'Arno, raggiunge in località Castiglioni il podere del Piano della famiglia Vignolini. Due tedeschi del gruppo fanno irruzione nell'abitazione dove ritengono siano asserragliati soldati alleati. Trovano invece Alessandro Bianchi e i fratelli Primo e Carlo Vignolini. Quest’ultimo era un carabiniere ausiliario allontanatosi dopo l'8 settembre dalla Legione di Milano.
Prelevati, vengono portati in una cantina attigua di proprietà di un certo Torrini e lì uccisi: Carlo tramite una pugnalata alla gola, Primo e Alessandro con colpi di arma da fuoco.

Modalità di uccisione: arma da taglio,uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: Altre volte vengono indicate tra le ragioni dell'eccidio:
il sospetto che le vittime fossero collegate con gli alleati e che avessero passato informazioni logistiche a questi ultimi.
la rappresaglia compiuta dai tedeschi per vendicare i caduti in uno scontro armato con i partigiani verificatosi due giorni prima in località Montegufoni.

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 01:24:51

Vittime

Elenco vittime

Bianchi Alessandro, nato a Lastra a Signa (Firenze) l\'11/07/1880.
Vignolini Primo, nato a Scarperia (Firenze) il 10/12/1900.
Vignolini Carlo, nato a Scarperia (Firenze) il 29/11/1916. Carabiniere ausiliario allontanatosi dopo l’8/09/1943 dalla Legione di Milano.

Elenco vittime civili 2

Bianchi Alessandro.
Vignolini Primo.

Elenco vittime carabinieri 1

Vignolini Carlo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Panzer-Grenadier-Regiment 29/3. Panzer-Grenadier-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Montespertoli, piazza del Popolo

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Montespertoli, piazza del Popolo

    Anno di realizzazione: 1952

    Descrizione: Il 27 luglio 1952 nel Settimo anniversario della Liberazione il Comune di Montespertoli eresse in piazza del Popolo un monumento ai caduti della prima e seconda guerra mondiale, recante i nomi delle vittime militari, partigiane e civili del comune.

  • cippo a Montespertoli, Montagnana

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Montespertoli, Montagnana

    Anno di realizzazione: 1983

    Descrizione: I nomi di Carlo e Primo Vignolini sono ricordati assieme a quelli di altre vittime su di un cippo posto nel maggio 1983 nella frazione di Montagnana.

Bibliografia


Il 27 luglio 1952 nel Settimo anniversario della Liberazione il Comune di Montespertoli eresse in piazza del Popolo un monumento ai caduti della prima e seconda guerra mondiale, recante i nomi delle vittime militari, partigiane e civili del comune.
I nomi di Carlo e Primo Vignolini sono ricordati assieme a quelli di altre vittime su di un cippo posto nel maggio 1983 nella frazione di Montagnana.

Sitografia


http://resistenzatoscana.it/monumenti/montespertoli/cippo_di_montagnana/
http://www.regione.toscana.it/storiaememoriedel900/eccidi-nazifascisti/geografia/firenze

Fonti archivistiche

Fonti

Andrea Pestelli, Montespertoli \'44. Il passaggio del fronte nei documenti d\'archivio alleati e tedeschi e nei ricordi della gente del paese, Comune di Montespertoli, Nuova Toscana Editrice, Campi Bisenzio, 2010, pp. 174-175.
Ivan Tognarini, Tra l\'Elsa e la Pesa: mondo rurale, fascismo e antifascismo, massacri nazifascisti e resistenza, in Paolo Gennai (a cura di), Mezzadria e Resistenza nella Toscana centrale, Atti della giornata di incontro pubblico presso il Museo della Vite e del Vino (Montespertoli, 4 dicembre 2010), Comune di Montespertoli, Federighi editori, Certaldo, 2012, pp. 29-30.