Milano, marzo 1944

(Milano - Lombardia)

Milano, marzo 1944

Milano, marzo 1944
Descrizione

Località Milano, Milano, Milano, Lombardia

Data imprecisata

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Comunista dalla fondazione del Pcd’I, nel 1936 fu condannato dal Tribunale speciale a 12 anni e sei mesi di reclusione per stampa e diffusione di un appello al popolo italiano contro la partecipazione fascista alla guerra di Spagna. Scontata la pena riprese l’attività clandestina e dopo l’8 settembre 1943 ricoprì l’incarico di responsabile del settore stampa e propaganda della Federazione comunista milanese.
Catturato il 17 febbraio in una tipografia clandestina di via Curtatone 4 da militi della Lergione Muti comandati dal maresciallo Michele Della Vedova, fu condotto nella sede della Legione in via Rovello 2 e ferocemente torturato per giorni. Non è certo se, in data imprecisata del mese di marzo, sia deceduto sotto tortura o se, in fin di vita, sia stato nottetempo trasportato in zona San Siro, all’epoca estrema periferia, e assassinato.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Violenze connesse: sevizie-torture

Trattamento dei cadaveri: Occultamento dei cadaveri

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: Corte d’Assise del Circolo di Milano, sentenza 30.05.1947

Scheda compilata da Giovanni Scirocco e Luigi Borgomaneri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-29 18:30:03

Vittime

Elenco vittime

1. Angelo Conca
Nato a Lodi (allora in provincia di Milano) il 1° ottobre 1899, ucciso dai fascisti repubblichini a Milano nel marzo del 1944, meccanico.

Elenco vittime partigiani 1

Angelo Conca

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

Tipo di reparto: Reparto speciale

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Alceste Porcelli

    Nome Alceste

    Cognome Porcelli

    Stato imputato in procedimento

    Note procedimento Procura Militare Territoriale (Indicare Procura Militare competente (rif: pre-riforma 2007), o Corte d’assise straordinaria o Tribunale militare (nel caso di italiani)

    Tipo di reparto fascista Reparto speciale

    Nome del reparto Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

  • Francesco Colombo

    Nome Francesco

    Cognome Colombo

    Stato imputato in procedimento

    Note procedimento Procura Militare Territoriale (Indicare Procura Militare competente (rif: pre-riforma 2007), o Corte d’assise straordinaria o Tribunale militare (nel caso di italiani)

    Tipo di reparto fascista Reparto speciale

    Nome del reparto Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

  • Michele Della Vedova

    Nome Michele

    Cognome Della Vedova

    Stato imputato in procedimento

    Note procedimento Procura Militare Territoriale (Indicare Procura Militare competente (rif: pre-riforma 2007), o Corte d’assise straordinaria o Tribunale militare (nel caso di italiani)

    Tipo di reparto fascista Reparto speciale

    Nome del reparto Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

Memorie
Bibliografia


Luigi Pestalozza, Il Processo alla Muti, Milano, Feltrinelli, 1956, pagg. 62-69

Sitografia


http://www.anpi.it/donne-e-uomini/2860/angelo-conca

Fonti archivistiche

Fonti