CASCIA REGGELLO Giunti 03.08.1944

(Firenze - Toscana)

CASCIA REGGELLO Giunti 03.08.1944

CASCIA REGGELLO Giunti 03.08.1944
Descrizione

Località Cascia, Reggello, Firenze, Toscana

Data 3 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Le azioni di guerra relative al passaggio del fronte, iniziarono ad interessare il territorio comunale di Reggello fin dal 20 luglio 1944. Dopo l’avvenuta liberazione del capoluogo comunale (9 agosto 1944), la rimanente parte settentrionale rimase esposta ai combattimenti fino alla fine del mese.
Il 2 agosto verso le ore 20.00 il civile Pio Giunti venne fucilato dai tedeschi in località Cascia.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: L’uccisione è riportata nei registri comunali ma non ci sono notizie sul perché sia avvenuta. Solo che è stato fucilato dai tedeschi.
Notizie insufficienti.

Scheda compilata da Antonio Losi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-25 15:49:55

Vittime

Elenco vittime

Giunti Pio di Giovacchino, nato a Reggello il 16/06/1903 ed ivi residente in frazione Cascia.

Elenco vittime civili 1

Giunti Pio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


334. Infanterie-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie
Bibliografia


Sitografia


DHI di Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti

SC Reggello, RAM 1944, n. 94/I, 111/I.