CAPRILE PONTASSIEVE 13.08.1944

(Firenze - Toscana)

CAPRILE PONTASSIEVE 13.08.1944

CAPRILE PONTASSIEVE 13.08.1944
Descrizione

Località Caprile, Pontassieve, Firenze, Toscana

Data 13 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: La mattina del 13 agosto 1944, dodici soldati tedeschi a cavallo si acquartierano presso l'abitazione del contadino Angelo Luimini in località Caprile. Da qui i militari partono alla volta del vicino bosco nel quale al termine di un rastrellamento fanno ritorno con 3 civili prigionieri. Poco dopo uno dei militari a cavallo scorta i tre arrestati in direzione della strada che attraverso un fitto bosco conduce a Polcanto. I tre civili tentano probabilmente di scappare. Avvertiti dalle urla del soldato a cavallo, anche gli altri commilitoni si gettano all'inseguimento dei fuggiaschi contro i quali vengono esplosi colpi di fucile e scariche di mitra. Uno di questi, Roberto Poggianti, rimane ucciso nel corso dell’azione.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Informazioni insufficienti.

Scheda compilata da Francesco Fusi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 01:12:48

Vittime

Elenco vittime

Poggianti Roberto di Pasquale e di Sarnesi Elena, nato a Vicchio (Firenze) il 17/04/1921, studente.

Elenco vittime civili 1

Poggianti Roberto.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132, Firenze, testimonianza di Angelo Lumini del 31 ottobre 1944.