TUORO SUL TRASIMENO 01.07.1944

(Perugia - Umbria)

TUORO SUL TRASIMENO 01.07.1944

TUORO SUL TRASIMENO 01.07.1944
Descrizione

Località Tuoro sul Trasimeno, Tuoro sul Trasimeno, Perugia, Umbria

Data 1 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 7

Numero vittime uomini 7

Numero vittime uomini adulti 6

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Nella tarda mattinata del 1 luglio 1944 un italiano non del posto, qualificandosi come partigiano, entra nel forno di Tuoro chiedendo pane. Mentre aspetta di essere servito un altro estraneo, fuori a pochi metri di distanza, sta parlando con un tedesco e lui, forse convinto di evitare guai peggiori, esce e spara al soldato, che rimane gravemente ferito; entrambi i forestieri si dileguano immediatamente.
I commilitoni del ferito cominciano a catturare, senza alcun criterio, chiunque trovino in giro, entrando in qualche casa e fermando chi è al lavoro sui campi di fronte al forno. Sette uomini vengono rinchiusi in una stanza vicino al forno, insieme al soldato ormai in fin di vita e al medico condotto di Tuoro, chiamato per prestare le necessarie cure. Poco dopo sono tutti sono messi al muro fuori da questa stanza, ma prima di ordinare il fuoco il medico viene tolto dal gruppo. Nella notte successiva il soldato muore, mentre il suo reparto di paracadutisti ha abbandonato Tuoro (era l'ultima presenza tedesca in città) ed è attestato a Cortona.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: La lapide sul luogo della fucilazione dice testualmente «Ferocia teutonico nazista complice il fascismo qui immolò...». Non solo non vi è alcun riscontro a tale presunta complicità, ma è sicuramente da escludere essendo l'ultimo giorno di presenza tedesca a Tuoro, con i residui della RSI ormai dileguatisi da giorni.

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-14 23:48:14

Vittime

Elenco vittime

Bellatreccia Amedeo, nato a Tuoro sul Trasimeno il 03/12/1906, ivi residente.
Bianchi Abramo, nato a Tuoro sul Trasimeno il 31/05/1886, ivi residente.
Bianchi Gustavo, nato a Tuoro sul Trasimeno il 04/07/1899, ivi residente.
Bianchi Pietro, nato a Tuoro sul Trasimeno il 03/12/1881, ivi residente.
Radi Pasquale, nato a Lisciano Niccone (Perugia), di anni 38, residente a Tuoro sul Trasimeno.
Rocchini Luigi, nato a Tuoro sul Trasimeno il 30/01/1904.
Rocchini Osvaldo, nato a Tuoro sul Trasimeno il 21/05/1912.

Elenco vittime civili 7

Bellatreccia Amedeo.
Bianchi Abramo.
Bianchi Gustavo.
Bianchi Pietro.
Radi Pasquale.
Rocchini Luigi.
Rocchini Osvaldo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Annuali celebrazioni della ricorrenza, ancora molto sentita a Tuoro.

  • monumento a Tuoro sul Trasimeno, viale Console Flaminio

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Tuoro sul Trasimeno, viale Console Flaminio

    Descrizione: Lungo viale Console Flaminio, un monumento in travertino ricorda tutti i Martiri tuoresi del nazifascismo.

  • cippo a Tuoro sul Trasimeno

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Tuoro sul Trasimeno

    Anno di realizzazione: 1994

    Descrizione: Il luogo dell\'esecuzione (una parte del muro è stata mantenuta in originale) è segnato da una lapide, cui il 1 luglio 1944, 50° anniversario della strage, l\'Amministrazione comunale ha aggiunto un cippo in pietra che termina con una testa bronzea. Il cippo è stato realizzato con parti del muro originale, dove sono ancora visibili i fori dei proiettili.

Bibliografia


Angelo Bitti, La guerra ai civili in Umbria (1943-1944). Per un Atlante delle stragi nazifasciste, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2007, pp. 102, 117-119, 186.
Lorenzo Colangeli, Testimoni e protagonisti di un tempo difficile. Relazioni di parroci sul passaggio del fronte nella diocesi di Perugia, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2007, pp. 191-192.
Tommaso Rossi, Tracce di memoria. Guida ai luoghi della Resistenza e degli eccidi nazifascisti in Umbria, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2013, pp. 86-96.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, b. 2132, f. Documentazione atti di barbarie commessi dai nazifascisti in Italia centrale (Toscana, Umbria). Relazioni dei Carabinieri, Dichiarazioni rilasciate da Chiara Pazzaglia, Cesira Pellegrini, Santina Favoni, Rina Capicchi, Carmela Cavallucci, Ausilia Rocchini, Milena Lotti ai Carabinieri di Tuoro sul Trasimeno, 12 settembre 1944.
SC Tuoro sul Trasimeno, RAM 1944.