CONTRADA MARCONE, VAIRANO PATENORA, 30.10.1943

(Caserta - Campania)

CONTRADA MARCONE, VAIRANO PATENORA, 30.10.1943

CONTRADA MARCONE, VAIRANO PATENORA, 30.10.1943
Descrizione

Località contrada Marcone, Vairano Patenora, Caserta, Campania

Data 30 ottobre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Ubicata sulla linea di resistenza tedesca Barbara - che aveva i punti più alti di osservazione sulle colline di Mondragone, Teano e Pietravairano, nel casertano, e Isernia, nel Molise, tenuti fino alla tarda serata del 27 ottobre - la cittadina, durante la seconda e la terza decade di ottobre 1943, fu teatro di due episodi di violenza sui civili.
I soldati germanici occuparono il territorio comunale alla fine della prima decade di settembre effettuando una prima requisizione di bestiame e di viveri, rastrellando gli uomini da utilizzare per i lavori di fortificazione delle linee difensive.
A partire dalla metà di ottobre, alcuni giovani effettuarono alcune azioni di disturbo verso le truppe germaniche sabotando i fili delle comunicazioni. Durante l’azione di ripiegamento, i guastatori fecero saltare in aria numerose abitazioni, i binari della vicina ferrovia della frazione Vairano Scalo e tutti i ponti e i cavalcavia sulle strade statali Casilina e Venafrana.
La stessa frazione venne quasi completamente distrutta da una decina di incursioni aeree alleate.
Il 30 ottobre, poche ore prima del ripiegamento, i soldati tedeschi uccisero un contadino 43enne, perché trovato in possesso di un fucile da caccia.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: incendio di abitazione,minamenti e esplosioni

Tipo di massacro: rastrellamento

Estremi e note penali: Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.
TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

Scheda compilata da GIUSEPPE ANGELONE
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-23 21:58:01

Vittime

Elenco vittime

Di Federico Pasquale, contadino, n. 27/04/1900, anni 43

Elenco vittime civili 1

Di Federico Pasquale

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


II./Pz.Pio.Btl/3. Panzer-Grenadier-Division/Kampfgruppe Moeller/XIV. Panzerkorps

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Hans Brunck

    Nome Hans

    Cognome Brunck

    Note responsabile comandante 2./Pz.Pi.Btl. HG Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto II. /Pz.Gren.Rgt. 1/Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Göring“/Kampfgruppe Haas

  • Sconosciuto Haas

    Nome Sconosciuto

    Cognome Haas

    Note responsabile comandante Kampfgruppe Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto II. /Pz.Gren.Rgt. 1/Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Göring“/Kampfgruppe Haas

  • Sconosciuto Haeffner

    Nome Sconosciuto

    Cognome Haeffner

    Note responsabile comandante Pz.Pio.Btl. HG Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto II. /Pz.Gren.Rgt. 1/Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Göring“/Kampfgruppe Haas

  • Sconosciuto KUBENKE

    Nome Sconosciuto

    Cognome KUBENKE

    Note responsabile comandante II./Pz.Gren.Rgt. 29 Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 3./Pz.Gren.Rgt. 29/3. Panzer-Grenadier-Division/Kampfgruppe Moeller/XIV. Panzerkorps

  • Sconosciuto Moeller

    Nome Sconosciuto

    Cognome Moeller

    Note responsabile comandante Kampfgruppe Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto II./Pz.Pio.Btl/3. Panzer-Grenadier-Division/Kampfgruppe Moeller/XIV. Panzerkorps

  • Sconosciuto Thor

    Nome Sconosciuto

    Cognome Thor

    Note responsabile comandante II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto II. /Pz.Gren.Rgt. 1/Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Göring“/Kampfgruppe Haas

  • Sconosciuto Von SCHULTZENDORF o SCHUETZENDORRF

    Nome Sconosciuto

    Cognome Von SCHULTZENDORF o SCHUETZENDORRF

    Note responsabile comandante I./Pz.Gren.Rgt. 29 Responsabili degli incendi e delle distruzioni dovettero essere i guastatori appartenenti alla compagnia 2./Pz.Pio.Btl. HG. Le uccisioni sparse, invece, potrebbero essere state perpetrate da soldati appartenenti alla compagnia comando del Pz.Gren.Rgt. 29 o alle compagnie del II./Pz.Gren.Rgt. 29. Tuttavia, è da sottolineare che dal 23 al 26 nelle pertinenze territoriali comunali è attestato anche il comando e le compagnie afferenti al II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG. Tutte queste unità subiscono pure numerose perdite tra il 22 ed il 28 ottobre, come risulta dagli elenchi (Namentliche Verlustmeldungen, NVM) conservati al DD(Wast) di Berlino.

    Note procedimento TMT Napoli, fasc. n. 625/68; Sent. G.I. del 28/06/1968: non doversi procedere a carico di ignoti. (Parti lese: De Federico Pasquale)

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto 3./Pz.Gren.Rgt. 29/3. Panzer-Grenadier-Division/Kampfgruppe Moeller/XIV. Panzerkorps

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a

    Tipo di memoria: monumento

    Descrizione: Monumento ai Caduti di tutte le guerre

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: 4 novembre

Bibliografia


Friedrich Andrae, La Wehrmacht in Italia. La guerra delle forze armate tedesche contro la popolazione civile 1943-1945, Editori riuniti, Roma, 1997
Giuseppe Angelone, Pietravairano dall’occupazione nazista alla liberazione alleata, Vairano Scalo 1998
Giuseppe Capobianco, Il recupero della memoria. Per una storia della Resistenza in Terra di Lavoro - autunno 1943, Edizioni scientifiche italiane, Napoli, 1995
Giuseppe Capobianco, La giustizia negata. L’occupazione nazista in Terra di Lavoro dopo l’8 settembre 1943, Centro C. Graziadei, Caserta, s. d. [1989]
Gloria Chianese, “Quando uscimmo dai rifugi”. Il Mezzogiorno tra guerra e dopoguerra (1943-46), Carocci, Roma, 2004
Felicio Corvese, L’autunno di sangue in Campania, in «Resistenza/Resistoria», Bollettino dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza “Vera Lombardi”, n. s., 2/2004, pp. 29-34
Felicio Corvese, La guerra nazista contro i civili dell’autunno 1943 nella Campania settentrionale, in «Resistenza/Resistoria», cit., terza serie, 2007-2008, pp. 117-139
Felicio Corvese (a cura di), Erba rossa. Mostra documentaria e fotografica sulle stragi naziste del 1943 in Campania, catalogo, Istituto Campano per la Storia della Resistenza “V. Lombardi”, Napoli, 2003
Carlo Gentile, Itinerari di guerra: la presenza delle truppe tedesche nel Lazio occupato 1943-1944, Pubblicazioni online dell’Istituto Storico Germanico di Roma, Roma, s.d.
Gabriella Gribaudi, Guerra totale. Tra bombe alleate e violenze naziste. Napoli e il fronte meridionale 1940-44, Bollati Boringhieri, Torino, 2005
Lutz Klinkhammer, L’occupazione tedesca in Italia 1943-45, Bollati Boringhieri, Torino 1993
Lutz Klinkhammer, Stragi naziste in Italia. La guerra contro i civili (1943-44), Donzelli, Roma, 1997
Dante B. Marrocco, La guerra nel Medio Volturno nel 1943, Tipografia Laurenziana, Napoli 1974
Gerhard Schreiber, La vendetta tedesca 1943-1945. Le rappresaglie naziste in Italia, Mondadori, Milano, 2001

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CPI 10/32
AUSSME N 1/11, b. 2133
BA-MA RH 20-10/68K Lagenkarten III zu KTB 2, 21.10.43-1.11.43
DD (Wehrmachtsauskunftstelle), Gren.Rgt. (mot.) 29, NVM varie
DDe(Wehrmachtsauskunftstelle), II./Pz.Gren.Rgt. 1 HG, NVM varie