POLIGONO DI TIRO, CREMONA, 12.03.1944

(Cremona - Lombardia)

POLIGONO DI TIRO, CREMONA, 12.03.1944

POLIGONO DI TIRO, CREMONA, 12.03.1944
Descrizione

Località Poligono di Tiro, Cremona, Cremona, Lombardia

Data 12 marzo 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Venne condannato per “trasgressione al bando del Duce”, per detenzione abusiva di armi e per partecipazione a forze partigiane. Fucilato al poligono di tiro di Cremona da un plotone della GNR il 12 marzo 1944

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da GIUSEPPE AZZONI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-13 12:50:14

Vittime

Elenco vittime

Gaudino Ciro, n Portici 21.8.1923, res Remedello BS, m 12.3.1944, considerato facente parte di forze partigiane non specificate in un documento della questura di Cremona

Elenco vittime indefinite 1

Gaudino Ciro

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Armando Parlato, La Resistenza cremonese, Milano, La Pietra, 1984, p. 99

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ASCr, Archivio ANPI provinciale, b. 28