VICOMUNE, CIGOGNOLA, 19.07.1944

(Pavia - Lombardia)

VICOMUNE, CIGOGNOLA, 19.07.1944

VICOMUNE, CIGOGNOLA, 19.07.1944
Descrizione

Località Vicomune, Cigognola, Pavia, Lombardia

Data 19 luglio 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Il 19 luglio partigiani scesi da Romagnese disarmano a Vicomune tre tedeschi facendoli prigionieri e impossessandosi del loro automezzo. Uno dei tre, ferito, viene lasciato libero e avvisa il comando della Wermacht di Voghera. La sera stessa parte la rappresaglia contro la popolazione ad opera di italiani e tedeschi. Nel corso dell’operazione feriscono Achille Filighera e la contadina Maria Giorgi. Quest’ultima ha con sé una bambina di pochi anni e deve giacere sul luogo del ferimento per tutta la durata della rappresaglia. La bambina e Filighera si salvano ma la Giorgi muore il giorno dopo all’ospedale di Broni. La missione SIM (in codice Malt) appena insediatasi a Cigognola trasmette la notizia al Comando Alleato attribuendo invece la responsabilità a una sessantina di uomini della Muti di Milano.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: Responsabili italiani: Muti di Milano (secondo radio Malt), oppure squadre fasciste di Broni.

Contraddizione tra le fonti sui responsabili della rappresaglia.

Scheda compilata da MARIA ANTONIETTA ARRIGONI E MARCO SAVINI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-10 11:23:17

Vittime

Elenco vittime

Giorgi Maria, nata a Casatisma (PV) il 6 maggio 1900. Residente a Cigognola.

Elenco vittime civili 1

Giorgi Maria

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Wehrmacht reparto non precisato

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Cigognola, piazza

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Cigognola, piazza

    Descrizione: Il nome della Giorgi è ricordato nella lapide posta nella piazza di Cigognola

Bibliografia


Giulio Guderzo, L’altra guerra L’altra guerra. Neofascisti, tedeschi, partigiani, partigiani, popolo in una provincia padana. Pavia 1943 – 1945, Il Mulino, Bologna, 2002, p. 252.
Ugo Scagni, La Resistenza e i suoi caduti tra il Lesima e il Po, Guardamagna, Varzi, 20002, pp. 32, 167, 168, 416.
Ugo Scagni, La Resistenza scolpita nella pietra. Varzi, Guardamagna, 2003, p. 39.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell’Ufficio Storico della Stato Maggiore dell’Esercito, Roma, Sez. Calderini, m. 154, d. 131301.