BENVENUTI, VOGHERA, 12.02.1945

(Pavia - Lombardia)

BENVENUTI, VOGHERA, 12.02.1945

BENVENUTI, VOGHERA, 12.02.1945
Descrizione

Località Benvenuti, Voghera, Pavia, Lombardia

Data 12 febbraio 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Militi della BN di Voghera, a Voghera in località Benvenuti con alcuni tedeschi ferivano i due fratelli partigiani Demetrio ed Emilio Sturla. Il primo riusciva a fuggire, ma il secondo morirà dissanguato perché sarà impedito ogni soccorso.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Estremi e note penali: Archivio Tribunale Pavia, Corte d’assise straordinaria di Voghera, sez. II, sentenza del 2.1.1946.
Tribunale competente:
Corte d’assise straordinaria di Voghera

Scheda compilata da MARIA ANTONIETTA ARRIGONI E MARCO SAVINI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-08 21:47:26

Vittime

Elenco vittime

Sturla Emilio, 9 gennaio 1915, Rocca Susella, residente a Voghera. Partigiano della 2° Divisione GL “Masia” brg. di pianura “Po”.

Elenco vittime partigiani 1

Stura Emilio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Giovanni Stefanopoli

    Nome Giovanni

    Cognome Stefanopoli

    Note responsabile Per l’omicidio Sturla sono accusati Giuseppe Stefanopoli e il figlio Giovanni, che con la famiglia erano sfollati a casa degli Sturla a Voghera. La Corte li condanna entrambi a 26 anni di reclusione. Giuseppe Stefanopoli gode dell’amnistia l’8.3.1947.

    Note procedimento Archivio Tribunale Pavia, Corte d’assise straordinaria di Voghera, sez. II, sentenza del 2.1.1946. Tribunale competente: Corte d’assise straordinaria di Voghera

  • Giuseppe Stefaanopoli

    Nome Giuseppe

    Cognome Stefaanopoli

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Per l’omicidio Sturla sono accusati Giuseppe Stefanopoli e il figlio Giovanni, che con la famiglia erano sfollati a casa degli Sturla a Voghera. La Corte li condanna entrambi a 26 anni di reclusione. Giuseppe Stefanopoli gode dell’amnistia l’8.3.1947.

    Note procedimento Archivio Tribunale Pavia, Corte d’assise straordinaria di Voghera, sez. II, sentenza del 2.1.1946. Tribunale competente: Corte d’assise straordinaria di Voghera

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Voghera, cimitero

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Voghera, cimitero

    Descrizione: Il nome della vittima è ricordato nel sacrario nel cimitero di Voghera.

  • luogo della memoria a Voghera

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Voghera

    Descrizione: Intitolazione di via alla vittima

Bibliografia


Ugo Scagni, La Resistenza e i suoi caduti tra il Lesima e il Po, Varzi, Guardamagna, 20002, pp. 58, 338, 453, 459.
Ugo Scagni, La Resistenza scolpita nella pietra, Varzi, Guardamagna, 2003, pp. 97, 357, 434

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti