CASTELLO DI VIGEVANO, VIGEVANO, 06.10.1944

(Pavia - Lombardia)

CASTELLO DI VIGEVANO, VIGEVANO, 06.10.1944

CASTELLO DI VIGEVANO, VIGEVANO, 06.10.1944
Descrizione

Località Vigevano, Vigevano, Pavia, Lombardia

Data 6 ottobre 1944

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini adulti 3

Descrizione: Il 26 settembre ’44 vengono arrestati nei boschi del Ticino presso Villa Reale di Cassolnovo tre partigiani, Salvatore Frasconà, Carlo Gazzo e Giovanni Profili, già appartenenti a una brg. della Val Strona agli ordini di Filippo Beltrami. Frasconà teneva il collegamento tra Vigevano e i partigiani di montagna. Gazzo ferito era tornato in pianura, ma verrà nuovamente ferito durante la cattura. Incarcerati a Vigevano sono fucilati il 6 ottobre nel cortile del castello.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: Il 25 ottobre 1944 un gruppo di partigiani della brg. Leone di Vigevano uccide il milite della GNR Luigi Rustioni, ritenuto con altri commilitoni responsabile della fucilazione dei tre partigiani. Serafino Mazzini detto il “Farfallino”, passato più volte dalle fila partigiane a quelle fasciste, e un certo Grumelli, accusati di aver tradito i tre catturati, vengono giustiziati sommariamente da ignoti nell’immediato dopoguerra.

Scheda compilata da MARIA ANTONIETTA ARRIGONI E MARCO SAVINI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-20 11:06:41

Vittime

Elenco vittime

Frasconà Salvatore, nato nel 1921 a Leonforte (Enna) e residente a Ragusa.
Gazzo Carlo, nato il 3 settembre 1924 a Vigevano. Operaio.
Profili Giovanni, nato il 20 settembre del 1925 a Bevagna (PG), residente a Cassolnovo (PV).

Elenco vittime partigiani 3

Frasconà Salvatore,
Gazzo Carlo,
Profili Giovanni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Vigevano, castello, luogo fucilazione

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Vigevano, castello, luogo fucilazione

  • luogo della memoria a Vigevano

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Vigevano

    Descrizione: A ogni caduto la città di Vigevano ha intitolato una via

  • monumento a Cassolnovo

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Cassolnovo

    Descrizione: A Cassolnovo il nome di Profili è ricordato nel monumento ai caduti.

Bibliografia


Come sono stati fucilati Gazzo, Frasconà e Profili, in «L’Indipendente» del 10 giugno 1945.
Giulio Guderzo, L’altra guerra. Neofascisti, partigiani, popolo in una provincia padana. Pavia 1943 – 1945, Il Mulino, Bologna, 2002, p. 388.
Ugo Scagni, La Resistenza scolpita nella pietra, Guardamagna, Varzi, 2003, pp. 59-61
Gino Zimonti, La liberazione di Vigevano, in «Annali di Storia pavese», 8-9/82-83, p. 130.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ACS. Segr. Part. Duce, RSI, CR, b. 31, Lettera del capo della provincia al M.I. del 7.10.44.
ISREC Pavia, Fondo Turri, c. 6, f. Esecuzioni capitali.