Castel Madama, 6 giugno 1944

(Roma - Lazio)

Castel Madama, 6 giugno 1944

Castel Madama, 6 giugno 1944
Descrizione

Località Castel Madama, 6 giugno 1944, Castel Madama, Roma, Lazio

Data 6 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini adulti 4

Descrizione: Quattro civili fucilati per rappresaglia in seguito all’uccisione di un militare tedesco. La fucilazione venne limitata a quattro persone perché non era certo se il soldato fosse stato ucciso da civili del luogo oppure morto per altre cause.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Amedeo Osti Guerrazzi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-04 22:21:29

Vittime

Elenco vittime

1. Amabili Giovanni, nato a Castelmadama, di 19 anni;
2. Lo Bue Calogero, da Castelmadama, di 37 anni;
3. Piacentini Michele, da Castelmadama, di 41 anni;
4. Piselli Decio, da Castelmadama, di 53 anni;

Elenco vittime civili 4

Amabili Giovanni,
Lo Bue Calogero,
Piacentini Michele,
Piselli Decio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Bruno Ghigi, La tragedia della guerra nel Lazio a Roma Cassino – Nettuno – Anzio – Aprilia – Cisterna – Velletri… 1943-1944 attraverso i documenti, le testimonianze e fotografie, Bruno Ghigi Editore, Rimini, 1995.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CPI, doc. 9/105