BARBAGELATA, LORSICA, 13.08.1944

(Genova - Liguria)

BARBAGELATA, LORSICA, 13.08.1944

BARBAGELATA, LORSICA, 13.08.1944
Descrizione

Località Barbagelata, Lorsica, Genova, Liguria

Data 13 agosto 1944 - 14 agosto 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini senza informazioni 3

Descrizione: Il 13 agosto 1944, le truppe nazifasciste (circa 400 uomini), attestatesi nei pressi di Barbagelata in seguito agli scontri avuti il girono precedente con gli uomini del distaccamento Peter della 57° Brigata della divisione Cichero, vengono colti di sorpresa dal fuoco dei partigiani proveniente dalle alture attorno al paese.
Nella notte, i partigiani, esaurite le munizioni, si ritirano su posizioni già stabilite mentre gli alpini della Monterosa, insieme ai militi delle Brigate Nere e ad alcune truppe tedesche occupano il paese di Barbagelata dandolo alle fiamme e massacrando tre civili del posto, rei probabilmente, di aver opposto resistenza.

Violenze connesse: incendio di abitazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Estremi e note penali: Vito Spiotta: condannato dalla Corte alla pena di morte in data 18/08/1945. Sentenza eseguita il 11/1/1946.
Livio Falloppa: processato in contumacia a Pisa nel 1950. Fuggito in Spagna all’indomani della Liberazione

Annotazioni: Secondo quanto scritto da A. Testa in “Partigiani in Valtrebbia” le tre vittime di Barbagelata sarebbero in realtà tre disertori della Monterosa fucilati dagli stessi fascisti.

Scheda compilata da FRANCESCO CAORSI, ALESSIO PARISI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-19 14:30:06

Vittime

Elenco vittime

Casagrande Francesco
Garbarino Nazareno
Musante Luigi

Elenco vittime civili 3

Casagrande Francesco
Garbarino Nazareno
Musante Luigi

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


4. Divisione Alpina “Monterosa”

Tipo di reparto: Esercito

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Livio Falloppa

    Nome Livio

    Cognome Falloppa

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile processato in contumacia a Pisa nel 1950. Fuggito in Spagna all’indomani della Liberazione

  • Livio Spiotta

    Nome Livio

    Cognome Spiotta

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note procedimento condannato dalla Corte alla pena di morte in data 18/08/1945. Sentenza eseguita il 11/1/1946.

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Barbagelata (direz. Passo della Scoglia), Lorsica,

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Barbagelata (direz. Passo della Scoglia), Lorsica,

    Anno di realizzazione: 1975

    Descrizione: Cippo in marmo. Committente ANPI Genova, inaugurata nel 1975.

  • lapide a via Ciga, Lorsica

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: via Ciga, Lorsica

    Anno di realizzazione: 1993

    Descrizione: Lapide in marmo. Committente ANPI Genova inaugurata nel 1993.

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Commemorazione annuale relativa alla Resistenza nella zona a cura del Comitato Permanente della Resistenza della Provincia di Genova

Bibliografia


Sandro Antonini, La Liguria di Salò, Repubblica sociale e guerra civile, 1943 – 1945, De Ferrari, Genova, 2001.
Giovanni Battista Canepa (“Marzo”), Storia della Cichero, Edizioni dell’ANPI, Chiavari, s.d.
Franco Gimelli, Paolo Battifora, Dizionario della Resistenza in Liguria, De Ferrari, Genova, 2008.
Giorgio Gimelli, La Resistenza in Liguria: cronache militari e documenti, Carocci, Roma, 2005.
Memorie nella pietra. Monumenti alla Resistenza ligure 1945-1995, Istituto storico della Resistenza in Liguria, Genova, 1996.
«Patria Indipendente», Anno LV, n.8, settembre 2006
Antonio Testa, Partigiani in Valtrebbia. La Birgata Iori, Genova, 1980

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell\'Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dellla Società Contemporanea, Fondo DV A bis.