FIUME ADDA, RIVOLTA D’ADDA, 31.07.1944

(Cremona - Lombardia)

FIUME ADDA, RIVOLTA D’ADDA, 31.07.1944

FIUME ADDA, RIVOLTA D’ADDA, 31.07.1944
Descrizione

Località Fiume Adda, Rivolta d'Adda, Cremona, Lombardia

Data 31 luglio 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 7

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime di genere ignoto 6

Descrizione: A fine luglio 1944 nella zona dell’Adda del lodigiano con coinvolgimento rive cremasche di Spino e di Rivolta (epicentro Villa Pompeiana) ebbe luogo un massiccio rastrellamento ad opera della GNR di Lodi. Furono uccisi sette partigiani, tra essi Abbondio Martino che cercò di sfuggire gettandosi in acqua (presso Rivolta) ma fu colpito dai proiettili

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da GIUSEPPE AZZONI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-06 13:38:24

Vittime

Elenco vittime

Abbondio Martino n 16.2.1925, ucciso 31.7.1944 partigiano
6 ignoti

Elenco vittime partigiani 7

Abbondio Martino
6 ignoti

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


GNR, distaccamento di Lodi

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • Click here to learn more

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Rivolta d\'Adda, località Villa Pompeiana

  • lapide a Crema, municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Crema, municipio

    Descrizione: Il nome compare tra i Caduti partigiani lapide municipio Crema

Bibliografia


Armando Parlato, La Resistenza cremonese, Milano, La Pietra, 1984
Eccidio nero nella bassa in «La Cronaca», 27.7.2004

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti