GUSSOLA, 24-26.04.1945

(Cremona - Lombardia)

GUSSOLA, 24-26.04.1945

GUSSOLA, 24-26.04.1945
Descrizione

Località Gussola, Gussola, Cremona, Lombardia

Data 24 aprile 1945 - 26 aprile 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 10

Numero vittime uomini 10

Numero vittime uomini ragazzi 1

Numero vittime uomini adulti 6

Numero vittime uomini senza informazioni 3

Descrizione: Nei giorni dal 24 aprile reparti tedeschi in ritirata attraversano il Po appena a valle di Gussola e si dirigono verso nord nordovest. Partigiani nascosti nella golena di Po ne osservano le mosse, cercano di dissuaderli dall’entrare in paese col timore di notevoli forze di contrasto. Cadono in questa circostanza, il 26 aprile, i partigiani e i civili legati ai partigiani: Bini Antonio, Bini Francesco e Mangoni Pietro che vengono catturati, uccisi ed i loro corpi seviziati verranno ritrovati giorni dopo nell’erba alta. // Piccinini Renato e Valenti Giuseppe sono raggiunti dai proiettili mortali mentre correndo sull’argine cercavano di mettersi in salvo. // Franchini Pietro è colpito in fronte da un proiettile. // Marconi Giuseppe, capo partigiano, viene sorpreso mentre spiava i movimenti del nemico, nascosto tra i cespugli. Torturato ed ucciso con una baionetta viene sepolto nel letame dove verrà ritrovato diversi giorni dopo. // Baldo Teobaldo viene ucciso in paese mentre compiva, armato, un giro di perlustrazione. Il 24 aprile erano stati uccisi tre civili, non armati né partecipi a scontri: il quindicenne Pighi Pierenrico, figlio del fattore di una cascina in golena di Po al quale i tedeschi spararono nella sua aia (morirà il 28 in ospedale). // Vaia Giuseppe, coltivatore, colpito a morte senza motivo apparente da Camice nere di passaggio sulla strada prossima al campo in cui stava lavorando. // Grossi Antonio viene ucciso perché non si ferma all’alt di una squadra di Camice nere.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Trattamento dei cadaveri: Occultamento dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da GIUSEPPE AZZONI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-01-26 11:07:02

Vittime

Elenco vittime

Bini Antonio n 4.7.1920 m 26 aprile 1945
Grossi Antonio n 29.3.1891 m 24 aprile 1945
Mangoni Pietro n 22.4.1924 m 26 aprile 1945
Pighi Pierenrico n 13.9.1929 m 28 aprile 1945
Piccinini Renato n 4.2.1923 m 26 aprile 1945
Vaia Giuseppe n 30.11.1895 m 24 aprile 1945
Valenti Giuseppe n 1907 m 26 aprile 1945
Bini Francesco, partigiano
Marconi Giuseppe, capo partigiano
Baldo Teobaldo, partigiano

Elenco vittime civili 2

Pighi Pierenrico,
Vaia Giuseppe

Elenco vittime partigiani 3

Bini Francesco,
Marconi Giuseppe,
Baldo Teobaldo

Elenco vittime antifasciste 1

Grossi Antonio

Elenco vittime legate a partigiani 4

Bini Antonio
Mangoni Pietro
Piccinini Renato
Valenti Giuseppe

Responsabili o presunti responsabili
Memorie

Memorie legate a questa strage

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Ogni 25 aprile in piazza, al cimitero e corteo sugli argini di Po ai cippi.

  • monumento a Gussola

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Gussola

    Descrizione: Monumento “Il Comune ai suoi Caduti per la Resistenza”

  • cippo a Gussola, luoghi uccisioni

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Gussola, luoghi uccisioni

    Descrizione: 10 cippi sui luoghi delle uccisioni

Bibliografia


AAVV, Pietre della memoria, Cremona 2010
Gaetano Storci, Chiara Quarenghi, Caduti a Gussola per la libertà, Cremona, Cremonabooks, 2005

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Cremona, Relazione CLN
AS Cremona, Archivio ANPI