Santa Caterina San Vito al Tagliamento 03-10-1944

(Pordenone - Friuli-Venezia Giulia)

Santa Caterina San Vito al Tagliamento 03-10-1944

Santa Caterina San Vito al Tagliamento 03-10-1944
Descrizione

Località Santa Caterina, San Vito al Tagliamento, Pordenone, Friuli-Venezia Giulia

Data 31 ottobre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Elio Gregoris “Learco”, della Brigata “Anthos”, si trovava il 2 ottobre del 1944 in località Santa Sabina per ritirare delle armi che doveva consegnare ad alcuni partigiani della zona. Giunto a destinazione venne fermato ed arrestato da un reparto tedesco della SS di stanza a S. Vito al Tagliamento. Trasportato presso la sede del comando, venne ripetutamente sottoposto ad efferate torture con lo scopo di indurlo a parlare. Di fronte ai reiterati silenzi, venne successivamente condotto in località Santa Caterina e impiccato. Il suo corpo rimase esposto alla vista dei passanti per due giorni.

Modalità di uccisione: impiccagione

Violenze connesse: sevizie-torture

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: Il caso venne denunciato presso la Procura Militare di Padova, cfr. procedimento penale n. 252/96

Annotazioni: Sulla data della morte esistono delle difformità nelle fonti. Sul cippo che è stato eretto a San Vito al Tagliamento la data della morte è fissata al 2 ottobre mentre la dichiarazione resa dal fratello ai Carabinieri e contenuta presso gli incartamenti della Procura di Padova indica il 3 ottobre come data del decesso. Sempre negli istessi incartamenti si riscontra come data anche quella del 4 ottobre, anche se probabilmente si tratta in questo caso di un errore di trascrizione. La data del 3 viene riportata anche dall’elenco dei Caduti, Dispersi e Vittime civili dei Comuni della Regione Friuli-Venezia Giulia nella seconda guerra mondiale, (IFSML, 1987-1992).

Scheda compilata da Irene Bolzon
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-05 12:24:14

Vittime

Elenco vittime

1. Elio Gregoris “Learco”, di Angelo e Chiarotto Rosa, classe 1921, partigiano della Brigata garibaldina “Anthos”

Elenco vittime partigiani 1

1. Elio Gregoris “Learco”, di Angelo e Chiarotto Rosa, classe 1921, partigiano della Brigata garibaldina “Anthos”

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


108/7

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a

    Tipo di memoria: cippo

    Descrizione: Sul luogo della morte di Elio Gregoris è stato eretto un cippo in sua memoria e il suo nome è ricordato anche nel sacrario dedicato ai Caduti della Resistenza presso il cimitero di San Vito al Tagliamento. Il Comune di San Vito ha inoltre intitolato a Gregoris una via.

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Alla memoria di Elio Gregoris è stata concessa la Medaglia d’argento al Valor Militare

Bibliografia


Pietro Angelillo, Sigfrido Cescut, I luoghi delle Pietre e della Memoria. Itinerario tra le testimonianze dedicate ai Caduti della Resistenza, Istlib, Pordenone, 2006.

Alberto Buvoli, Franco Cecotti e Luciano Patat (a cura di), Atlante storico della lotta di liberazione italiana nel Friuli Venezia Giulia. Una resistenza di confine 1943-1945, IRSML, IFSML, Istlib Pordenone, Centro Isontino di Ricerca Leopoldo Gasparini, Trieste-Udine-Pordenone-Gradisca, 2005.

Bruno Steffè, La guerra di liberazione nel territorio della provincia di Pordenone 1943-1945, ETS, Spilimbergo, 1997.

Mario Candotti, Lotta partigiana nella Destra Tagliamento. 1943/1945, IFSML, Udine, 2014.

Tita Scodeller, Vidi mio padre cadere. La guerra nel Sanvitese 1944-1945, Gaspari, Udine, 2009.

Gian Angelo Colonnello, Guerra di liberazione. Friuli Venezia Giulia, zone jugoslave, Editrice Friuli, Udine, 1965.

Giuseppe Mariuz, “Pantera” il ribelle. Vita di Giuseppe Del Mei (1924-1944), Kappa Vu, Udine, 2011.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio della Procura Militare della Repubblica di Verona, Fondo della Procura Militare di Padova, Procedimento Penale n. 252/96

Archivio dell’ANPI Provinciale di Udine, b. 33.