ALBERONA, 01.10.1943

(Foggia - Puglia)

ALBERONA, 01.10.1943

ALBERONA, 01.10.1943
Descrizione

Località Alberona, Alberona, Foggia, Puglia

Data 1 ottobre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Uccisione di un tenente disertore mediante colpo di pistola alla testa perché trovato in possesso di una pistola e ferimento ad un braccio che ne provoca l'amputazione ai danni di soldato disertore fuggito dal 51° Rgt Artiglieria.
Secondo la ricostruzione di Matrella, lo sdegno per l’uccisione del tenente provoca una sollevazione popolare che costringe i tedeschi ad abbandonare la città la sciando un morto sul campo

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: punitivo (rastrellamento fino al 2017-01-31)

Annotazioni: Supervisione di Vito Antonio Leuzzi

Scheda compilata da CHIARA DOGLIOTTI, FRANCESCA GORI E IGOR PIZZIRUSSO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-01-31 10:58:39

Vittime

Elenco vittime

Mazzaro Nicola, nato il 03/12/1913, 30 anni

Elenco vittime militari 1

Mazzaro Nicola

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Vito Antonio Leuzzi, Giulio Esposito, L’8 settembre 1943 in Puglia e Basilicata. Documenti e testimonianze, Modugno, Edizioni del Sud, 2003.
Antonio Matrella, Dall’antifascismo alla resistenza nella Capitanata, Foggia, Leone, 1964

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2133
CPI 58/4