CONTRADA VALLE PERAZZO, PIETRA MONTECORVINO, 28.09.1943

(Foggia - Puglia)

CONTRADA VALLE PERAZZO, PIETRA MONTECORVINO, 28.09.1943

CONTRADA VALLE PERAZZO, PIETRA MONTECORVINO, 28.09.1943
Descrizione

Località contrada Valle Perazzo, Pietramontecorvino, Foggia, Puglia

Data 28 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Un contadino viene ucciso da un militare tedesco con un colpo di pistola alla testa nel corso di rastrellamento nelle cascine del paese. Secondo Matrella fu ucciso perché tentò di opporsi al tentativo di stupro della figlia da parte di un soldato tedesco

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: stupro

Tipo di massacro: violenze di genere (rastrellamento fino al 2017-01-31)

Annotazioni: Supervisione di Vito Antonio Leuzzi

Scheda compilata da CHIARA DOGLIOTTI E IGOR PIZZIRUSSO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-01-31 10:57:13

Vittime

Elenco vittime

Ignoto

Elenco vittime civili 1

Ignoto

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Vito Antonio Leuzzi, Giulio Esposito, L’8 settembre 1943 in Puglia e Basilicata. Documenti e testimonianze, Modugno, Edizioni del Sud, 2003.
Antonio Matrella, Dall’antifascismo alla resistenza nella Capitanata, Foggia, Leone, 1964

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti