MATERA, 21.09.1943

(Matera - Basilicata)

MATERA, 21.09.1943

MATERA, 21.09.1943
Descrizione

Località Matera, Matera, Matera, Basilicata

Data 21 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 26

Numero vittime uomini 21

Numero vittime uomini adulti 19

Numero vittime uomini anziani 2

Numero vittime di genere ignoto 5

Descrizione: Stragi maturate nel corso dell'insurrezione di Matera e della ritirata tedesca. Dal 12 settembre 1943 truppe tedesche si acquartierano a Matera, fermando alcuni militari e civili. Il 21 settembre la città insorge contro i tedeschi.
Gli uomini prigionieri nel palazzo della MVSN di via Cappuccini sono informati della rivolta, poi nel tardo pomeriggio l'edificio viene fatto saltare, uccidendo 15 persone e ferendo gravemente una sedicesima Presso la società elettrica di via Lucana, militari tedeschi fanno sgombrare il personale presente nell'edificio della società elettrica per minarlo e farlo saltare. I presenti sono mitragliati appena usciti e quattro fra loro rimangono uccisi.
Altre sette persone restano uccise durante l’insurrezione, secondo i rapporti dell'epoca le vittime Manicone, Rutigliano, Beneventi e Loperfido prendono parte agli scontri contro i tedeschi

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: Supervisione di Vito Antonio Leuzzi

Scheda compilata da CHIARA DOGLIOTTI E IGOR PIZZIRUSSO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-03 15:21:44

Vittime

Elenco vittime

Papini Raul, nato il 08/04/1896, morto/ucciso in via Lucana
Zigarelli Pasquale, morto/ucciso in via Lucana
Frangione Michele, nato il 04/06/1924, morto/ucciso in via Lucana
Frangione Salvatore, morto/ucciso in via Lucana
Luisi Vincenzo, nato il 18/05/1927, morto/ucciso in via Cappuccini
Farina Francesco, nato il 09/08/1899, morto/ucciso in via Cappuccini
Farina Natale, nato il 19/04/1924, morto/ucciso in via Cappuccini
De Vito Pietro, nato il 20/02/1918, morto/ucciso in via Cappuccini
Greco Mario, nato il 09/08/1906, morto/ucciso in via Cappuccini
Lecce Francesco, nato il 28/05/1907, morto/ucciso in via Cappuccini
Semeraro Raimondo, nato il 12/08/1908, morto/ucciso in via Cappuccini
Speciale Tommaso, nato il 13/06/1909, morto/ucciso in via Cappuccini
Nocera Antonio, morto/ucciso in via Cappuccini
Tataranni Pietrantonio nato il 06/04/1914, morto/ucciso in via Cappuccini
Sconosciuto morto/ucciso in via Cappuccini
Sconosciuto, morto/ucciso in via Cappuccini
Sconosciuto, morto/ucciso in via Cappuccini
Sconosciuto, morto/ucciso in via Cappuccini
Sconosciuto, morto/ucciso in via Cappuccini
Manicone Emanuele
Rutigliano Vincenzo,
Beneventi Raffaele,
Loperfido Francesco,
Guida Eustachio,
Lamacchia Antonio,
Paradiso Eustachio

Elenco vittime civili 26

Papini Raul,
Zigarelli Pasquale,
Frangione Michele,
Frangione Salvatore,
Luisi Vincenzo,
Farina Francesco,
Farina Natale,
De Vito Pietro,
Greco Mario,
Lecce Francesco,
Semeraro Raimondo,
Speciale Tommaso,
Nocera Antonio,
Tataranni Pietrantonio
Manicone Emanuele
Rutigliano Vincenzo,
Beneventi Raffaele,
Loperfido Francesco,
Guida Eustachio,
Lamacchia Antonio,
Paradiso Eustachio
5 sconosciuto

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Fallschirm-Jäger-Regiment 1/1. Fallschirmjäger-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Wolf Werner von der Schulenburg

    Nome Wolf Werner

    Cognome von der Schulenburg

    Note responsabile Maggiore

    Nome del reparto nazista Wehrmacht

    Nome del reparto Fallschirm-Jäger-Regiment 1/1. Fallschirmjäger-Division

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Descrizione: Medaglia d’argento al VM alla città di Matera conferita il 21 settembre 1966

  • luogo della memoria a

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Descrizione: Intitolazione dello stadio cittadino al giorno dell’insurrezione “Stadio XXI settembre”

  • monumento a Matera, municipio

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Matera, municipio

  • lapide a Matera, palazzo del Governo

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Matera, palazzo del Governo

  • lapide a Matera, via Lucana

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Matera, via Lucana

  • lapide a Matera, facciata dell’ex sede della Guardia di Finanza

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Matera, facciata dell’ex sede della Guardia di Finanza

  • cippo a Matera, presso l’ex palazzo della Milizia

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Matera, presso l’ex palazzo della Milizia

Bibliografia


Francesco Ambrico, War crimes at Matera. Le stragi tedesche del 21 settembre 1943 a Matera, Matera, Associazione culturale 21 settembre 1943, 2003.
Giorgio Bocca, Storia dell’Italia partigiana. Settembre 1943 – maggio 1945, Milano, Feltrinelli, 2012
Giovanni Caserta, Dalla cronaca alla storia – il 21 settembre 1943 a Matera, Matera, BMG, 2008.
Vito Antonio Leuzzi, Giulio Esposito, L’8 settembre 1943 in Puglia e Basilicata. Documenti e testimonianze, Modugno, Edizioni del Sud, 2003.
Carlo Levi, Tre ore di Matera, in «L’Illustrazione Italiana, 1952.
Pino Oliva - Francesco Ambrico, Matera 21 settembre 1943, Lavieri Edizioni, 2014.
Leonardo Sacco, Tre ore di Matera, in «Basilicata», 2001.
Vito Sebastiani, Voglia di riscatto. Quel 21 settembre 1943 a Matera, Matera, Altrimedia, 2003

Sitografia


http://www.anpibrindisi.it/archivio-storico/le-giornate-di-matera
http://it.wikipedia.org/wiki/Strage_di_Matera

Fonti archivistiche

Fonti

CPI 12/002, 12/03, 12/04, 58/04 RG 1200 e 2024
Relazione del Comandante Protezione antiaerea al Prefetto di Matera del 28 settembre 1943 in Vito
PRO (London), Special Investigation Branch, Corps of Military Police, Central Mediterranean Forces, wo319/102-90133