CIMANO MAJANO 27.10.1944

(Udine - Friuli-Venezia Giulia)

CIMANO MAJANO 27.10.1944

CIMANO MAJANO 27.10.1944
Descrizione

Località Cimano, Majano, Udine, Friuli-Venezia Giulia

Data 27 ottobre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Durante un rastrellamento operato nella zona da reparti tedeschi, alcuni soldati penetrarono in casa di Libero Persello; i militari si diedero al saccheggio e uccisero il proprietario dell’abitazione. Secondo la denuncia raccolta dai Carabinieri alla fine del conflitto, Persello fu ucciso «senza alcun motivo».

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Annotazioni: Gli elementi emersi dalle fonti e dalla bibliografia sono pochi e scarni e non consentono di ricostruire compiutamente l’episodio.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): L\'episodio è poco noto.

Scheda compilata da Fabio Verardo
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-25 15:49:55

Vittime

Elenco vittime

Persello Libero, di Giovanni e di Dreosti Teresa. Nato il 13/08/1893 a Majano e residente a San Daniele del Friuli (Udine), coniugato. Professione manovale. Tumulato a San Daniele del Friuli.

Elenco vittime civili 1

Persello Libero.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Giovanni Angelo Colonnello, Guerra di liberazione. Friuli Venezia-Giulia zone Jugoslave, Udine, Friuli, 1965.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

PMT Padova, procedimento n. 260/1996.