BORDANO 21.07.1944

(Udine - Friuli-Venezia Giulia)

BORDANO 21.07.1944

BORDANO 21.07.1944
Descrizione

Località Bordano, Bordano, Udine, Friuli-Venezia Giulia

Data 21 luglio 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Tra il 19 ed il 21 luglio 1944 i partigiani tesero un agguato a quattro militi tedeschi e ad un milite repubblicano che furono notati in un’osteria di Bordano; i soldati erano scesi in paese dall’osservatorio del monte San Simeone. I partigiani li attaccarono poco fuori il paese. Secondo quanto scritto dal sacerdote del paese, tre tedeschi rimasero uccisi sul colpo, il quarto riuscì a fuggire, mentre il milite fascista venne ucciso nel greto di un vicino torrente. L’azione provocò la dura reazione nazi-fascista. Il 21 luglio reparti tedeschi e italiani provenienti da Venzone, Osoppo e Gemona compirono un rastrellamento su Bordano. Il paese venne occupato senza resistenza; molte abitazioni vennero saccheggiate e date alle fiamme.
Le fonti partigiane riportano che la rappresaglia non provocò vittime fra la popolazione locale; il volume sui caduti della Seconda guerra mondiale in Friuli attesta la morte di persona uccisa dalle forze armate tedesche il 21 luglio: Egidio Picco.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: Se la rappresaglia tedesca è certa (attacco al paese e incendio di diverse abitazioni), solo una fonte attesta la presenza di una vittima nella giornata del rastrellamento.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): Memoria consolidata.

Scheda compilata da Fabio Verardo
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-30 10:09:46

Vittime

Elenco vittime

Picco Egidio, di Simeone e Colomba Anna. Nato il 28/09/1879 a Bordano e ivi residente, celibe. Tumulato a Bordano.

Elenco vittime civili 1

Picco Egidio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


5. Reggimento/ Milizia di Difesa Territoriale

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie
Bibliografia


Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazioni (a cura di), Caduti, dispersi e vittime civili dei comuni della regione Friuli-Venezia Giulia nella Seconda guerra Mondiale. Provincia di Udine, Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazioni, Udine 1987.
Stefano Di Giusto, Operationszone Adriatisches Küsterland. Udine, Gorizia, Trieste, Pola, Fiume e Lubiana durante l’occupazione tedesca 1943-1945, Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Udine 2005.
Giorgio Liuzzi, Violenza e repressione nazista nel Litorale Adriatico (1943-1945), Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione per il Friuli Venezia-Giulia, Trieste 2015.
Piero Stefanutti, Novocerkassk e dintorni. L’occupazione cosacca nella Valle del Lago (ottobre 1944-aprile 1945), Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Udine 1995.
Michael Wedekind, Nationalsozialstische Besatzungs und Annexionspolitik in Norditalien 1943 bis 1945: die Operationszone «Alpenvorland» und «Adriatisches Küsterland», Oldenbourg, München 2003.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio IFSML, Fondo Testimonianze, b. 1, f. 6.