CARCERI MONZA 21.02.1944

(Monza e della Brianza - Lombardia)

CARCERI MONZA 21.02.1944

CARCERI MONZA 21.02.1944
Descrizione

Località Carceri, Monza, Monza e della Brianza, Lombardia

Data 21 febbraio 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Commissario politico, poi comandante militare del Distaccamento Gap 5 Giornate facente parte della 3. brg Garibaldi Lombardia (in seguito 3. brg Garibaldi Gap Lombardia, dal dicembre ’44 “Egisto Rubini”). Arrestato a Milano la mattina del 18 febbraio 1944 da agenti dell’UPI al servizio della Sicherungskompanie des SS und Polizeifuehrers Monza, diretta dal sergente Friedrich Werning. Portato a Monza e ferocemente torturato per tre giorni, si suicida nella notte del 21 febbraio 1944.

Modalità di uccisione: impiccagione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: La vittima si suicida in carcere per non dover più subire le sevizie infertegli dagli agenti dell’UPI al servizio della Sicherungskompanie des SS und Polizeifuehrers Monza, diretta dal sergente Friedrich Werning.

Scheda compilata da LUIGI BORGOMANERI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-02 14:16:03

Vittime

Elenco vittime

1. Ghirotti Oreste, nato a Milano il 7 marzo 1911. Lattoniere alle Officine aeronautiche Caproni, poi ortolano in via Venini, dove risiedeva. Comunista.

Elenco vittime partigiani 1

Ghirotti Oreste

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • luogo della memoria a Milano

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Milano

    Descrizione: Una sezione del PCI milanese, alla quale è stato dato il nome di Ghirotti Oreste negli anni Novanta.

Bibliografia


Luigi Borgomaneri, Due inverni, un’estate e la rossa primavera. Le Brigate Garibaldi a Milano 1943-1945, Franco Angeli, Milano 1995
Luigi Borgomaneri, Li chiamavano terroristi. Storia dei Gruppi di azione patriottica milanesi 1943-1945, Milano, Unicopli, 2015.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Fondazione ISEC, Fondo Anpi, b. 2, fasc. 3, Rapporto sul carcere e la deportazione, redatto da Antonio Zacchetti Milano,.