MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944

(Perugia - Umbria)

MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944

MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944
Descrizione

Località Montecastelli, Umbertide, Perugia, Umbria

Data 6 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il grande rastrellamento di maggio del 1944 coinvolse non solo l’Alta Valle del Tevere umbra, ma anche alcuni Comuni marchigiani che confinavano con l’Umbria. E durante questo rastrellamento venne catturato il partigiano Giuseppe Bernardini, in località Pian di Molino nel Comune di Apecchio, appartenente ad una formazione marchigiana. I tedeschi decisero di trasferirlo alle carceri di Perugia. Tuttavia venne passato per le armi durante una sosta in località Montecastelli nel Comune di Umbertide il 6 maggio.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Alvaro Tacchini, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 21:59:16

Vittime

Elenco vittime

Bernardini Giuseppe di Lazzaro, nato ad Apecchio (Pesaro e Urbino) il 20/11/1920, già in servizio nell’Arma dei carabinieri.

Elenco vittime partigiani 1

Bernardini Giuseppe.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alvaro Tacchini, Guerra e resistenza nell’alta Valle del Tevere 1943-44, Petruzzi, Città di Castello, 2015, di prossima pubblicazione.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti