MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944

(Perugia - Umbria)

MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944

MONTECASTELLI UMBERTIDE 06.05.1944
Descrizione

Località Montecastelli, Umbertide, Perugia, Umbria

Data 6 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il grande rastrellamento di maggio del 1944 coinvolse non solo l’Alta Valle del Tevere umbra, ma anche alcuni Comuni marchigiani che confinavano con l’Umbria. E durante questo rastrellamento venne catturato il partigiano Giuseppe Bernardini, in località Pian di Molino nel Comune di Apecchio, appartenente ad una formazione marchigiana. I tedeschi decisero di trasferirlo alle carceri di Perugia. Tuttavia venne passato per le armi durante una sosta in località Montecastelli nel Comune di Umbertide il 6 maggio.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Alvaro Tacchini, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 21:59:16

Vittime

Elenco vittime

Bernardini Giuseppe di Lazzaro, nato ad Apecchio (Pesaro e Urbino) il 20/11/1920, già in servizio nell’Arma dei carabinieri.

Elenco vittime partigiani 1

Bernardini Giuseppe.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alvaro Tacchini, Guerra e resistenza nell’alta Valle del Tevere 1943-44, Petruzzi, Città di Castello, 2015, di prossima pubblicazione.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti