VIA PIAVE, ALBA, 12.09.1943

(Cuneo - Piemonte)

VIA PIAVE, ALBA, 12.09.1943

VIA PIAVE, ALBA, 12.09.1943
Descrizione

Località Via Piave, Alba, Cuneo, Piemonte

Data 12 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Ucciso per ferita d’arma da fuoco penetrante mentre cerca il figlio

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: violenze legate all’armistizio e all’occupazione del territorio

Scheda compilata da Michele Calandri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-25 23:16:44

Vittime

Elenco vittime

Rinaldi Luigi, nato Diano d’Alba 09/07/1886, agricoltore, residente Diano d’Alba, coniugato

Elenco vittime civili 1

Rinaldi Luigi

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Antonio Fior

    Nome Antonio

    Cognome Fior

    Ruolo nella strage Autore

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Fior Antonio, nato il 6 novembre 1922, residente a Udine

    Note procedimento Con sentenza della Corte d’Assise Straordinaria di Udine numero 99 del 17 ottobre 1945 Antonio Fior fu condannato a 8 anni e 4 mesi di reclusione per collaborazione con il nemico. Era accusato di essersi arruolato nei reparti fascisti, di aver compiuto un rastrellamento a Nimis, di aver svolto servizio di sorveglianza durante l’impiccagione di tre italiani. L’imputato era pienamente confesso; aveva ammesso di aver assistito all’impiccagione di tre italiani fatta dai tedeschi. Fu conclusione delle Corte che, quale milite dell’esercito repubblicano, aveva collaborato con i tedeschi. La Cassazione annullò la sentenza della CAS di Udine rinviando il processo alla CAS di Treviso. Tribunale competente: Corte d’Assise Straordinaria di Udine Corte d’Assise Straordinaria di Treviso

    Tipo di reparto fascista Esercito

    Nome del reparto Reggimento Alpini “Tagliamento”

Memorie
Bibliografia


Michele Calandri (a cura), Vite Spezzate. I 15510 morti nella guerra 1940-45. Un censimento in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo, 2007(seconda edizione)

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Registro di Atti di morte di Alba