LE CESE TODI 14.03.1944

(Perugia - Umbria)

LE CESE TODI 14.03.1944

LE CESE TODI 14.03.1944
Descrizione

Località Le Cese, Todi, Perugia, Umbria

Data 14 marzo 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini senza informazioni 4

Descrizione: Durante un'operazione di rastrellamento in voc. Le Cese, nelle campagne tuderti, condotta da un reparto della compagnia mista Alpini-Bersaglieri del 52° Comando militare provinciale di Perugia con la partecipazione di un reparto della Gnr e truppe tedesche, quattro ignoti vengono catturati e immediatamente passati per le armi, perché riconosciuti disertori.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Anche con l'ulteriore ricerca fatta in questa occasione presso l'anagrafe del Comune di Todi e presso l'Archivio storico di quel comune non sono emerse ulteriori notizie.

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2017-12-06 14:23:03

Vittime

Elenco vittime

4 Sconosciuti.

Elenco vittime disertori 4

Sconosciuto.
Sconosciuto.
Sconosciuto.
Sconosciuto.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Giuseppe Aira

    Nome Giuseppe

    Cognome Aira

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile Comandante dei 42 effettivi della compagnia mista Alpini-Bersaglieri del 52. Comando militare provinciale di Perugia

    Tipo di reparto fascista Esercito

    Nome del reparto 52. Comando militare provinciale di Perugia/Compagnia mista Alpini-Bersaglieri

Memorie
Bibliografia


Angelo Bitti, La guerra ai civili in Umbria (1943-1944). Per un Atlante delle stragi nazifasciste, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2007, p. 171.
Tommaso Rossi, Tracce di memoria. Guida ai luoghi della Resistenza e degli eccidi nazifascisti in Umbria, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2013, p. 151.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Isuc, Guerra 1940-1945, b. 1, fasc. 3, c. 120 (il fascicolo contiene, in copia fotostatica, il Diario storico-militare e la Memoria storico-militare del 52° Comando militare provinciale di Perugia, dal 10 novembre 1943 giorno dell\'ufficiale costituzione al 15 giugno 1944, giorno della smobilitazione; la collocazione originale è AUSSME, I-1 Rsi, b. 10).