Pessano con Bornago, Milano, 09.03.1945

(Milano - Lombardia)

Pessano con Bornago, Milano, 09.03.1945

Pessano con Bornago, Milano, 09.03.1945
Descrizione

Località Pessano con Bornago, Pessano con Bornago, Milano, Lombardia

Data 9 marzo 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 7

Numero vittime uomini 7

Numero vittime uomini adulti 7

Descrizione: L'8 marzo 1945 l'assalto di una Squadra d'Azione Partigiana ferì un ufficiale tedesco; il giorno dopo vennero fucilati per rappresaglia sette prigionieri politici prelevati dal carcere di Monza.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Estremi e note penali: Fumagalli Antonietta, dipendente del comune di Cambiago, accusata di aver provocato l’arresto del Gabellini, fu assolta per insufficienza di prove il 17 giugno 1946. La Fumagalli fece ricorso in Cassazione che il 20 agosto 1947 annullò senza rinvio la sentenza, assolvendo la Fumagalli per non aver commesso il fatto.

Scheda compilata da Jacopo Perazzoli e Luigi Borgomaneri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-18 23:01:23

Vittime

Elenco vittime

1. Barzago Angelino, n. a Bussero (MI) il 15 giugno 1925, appartenente alla 201. Brigata GL
2. Cerizza Romeo, n. a Crescenzago il 12 agosto 1923, appartenente alla 110. Garibaldi SAP
3. Cesana Claudio (Tito), n. a Carate Brianza il 26 dicembre 1924, operaio, appartenente alla 119. brigata Garibaldi “Di Vona”
4. Cesana Dante (Marco), n. a Carate Brianza il 9 settembre 1919, appartenente alla 119. brigata Garibaldi “Di Vona”
5. Gabellini Alberto (Walter), n. nel 1916, comandante della 119. Brigata Garibaldi “Di Vona”
6. Vago Mario, nato a Sacconago (frazione di Busto Arsizio) nel 1923; appartenente alla 182. Brigata Garibaldi Sap operante in Valle Olona.
7. Viganò Angelo (Tugnin), n. a Carate Brianza il 1 dicembre 1919, operaio, appartenente alla 119. Brigata Garibaldi “Di Vona”

Elenco vittime partigiani 7

Barzago Angelino,
Cerizza Romeo,
Cesana Claudio,
Cesana Dante,
Gabellini Alberto,
Vago Mario,
Viganò Angelo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Pessano con Bornago

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Pessano con Bornago

    Descrizione: Cippo sul luogo della fucilazione

Bibliografia


Paolo Arienti, La Resistenza in Brianza 1943-1945, Bellavite, Missaglia, 2006, pp. 193-195.
Luigi Borgomaneri, Due inverni un'estate e la rossa primavera. Le Brigate Garibaldi a Milano e provincia 1943-1945, Franco Angeli, Milano, 1995, pp. 150-151.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ASMI, Corte di Assise straordinaria di Monza, sentenza n. 4
ASMI, Corte di Assise straordinaria di Milano, sentenza n. 242 del 17 giugno 1946, n. 368 del 21 novembre 1946, sentenza n. 17 dell\'11 febbraio 1947
CPI 22/48
Procura militare di Torino 365