Via Santa Sofia 6, Milano, 18.04.1945

(Milano - Lombardia)

Via Santa Sofia 6, Milano, 18.04.1945

Via Santa Sofia 6, Milano, 18.04.1945
Descrizione

Località Via Santa Sofia 6, Milano, Milano, Lombardia

Data 18 aprile 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Arrestato da elementi dell’Ufficio politico della Legione Muti, condotto prima alla caserma Salinas e poi alla sede centrale di via Rovello 2.
Francesco Labaini, membro del servizio informazioni del Comando generale CVL, avrebbe appreso dal medico dell’obitorio che il cadavere di Cuttica, nudo, era stato ritrovato in via Paolo Sarpi.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Tipo di massacro: indefinita

Estremi e note penali: Secondo la testimonianza del cappellano della Muti, Cuttica fu ucciso dal maresciallo Michele Della Vedova, assolto dall’accusa in Corte d’assise per insufficienza di prove.

Scheda compilata da Giovanni Scirocco e Luigi Borgomaneri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-08-03 15:37:49

Vittime

Elenco vittime

1. Cuttica Landolfo, n. a Varese il 30 agosto 1913, tenente, ufficiale di collegamento del Comando Generale del Cvl, appartenente al gruppo autonomo liberale

Elenco vittime partigiani 1

Cuttica Landolfo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

Tipo di reparto: Reparto speciale

Memorie
Bibliografia


Massimo Griner La “pupilla” del duce. La Legione autonoma mobile Ettore Muti, Bollati Boringhieri, Torino 2004, pp. 166
Luigi Pestalozza, Processo alla Muti, Milano, Feltrinelli, pagg. 74-76.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti