CORCIANO 20.06.1944

(Perugia - Umbria)

CORCIANO 20.06.1944

CORCIANO 20.06.1944
Descrizione

Località Corciano, Corciano, Perugia, Umbria

Data 20 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Berioli esce di casa di prima mattina per recarsi alla Messa alla chiesa di San Francesco con la madre; nel frattempo il fratello minore Alfredo è fuori casa con un loro conoscente, che aveva lasciato il bestiame a casa Berioli. Incrociano tre militari che li bloccano senza alcun motivo e li portano via; mentre stanno salendo verso la chiesa di San Francesco vedono scendere Vittorio con la madre. Immediatamente i tedeschi lo braccano e lo conducono qualche poche centinaia di metri più in basso, uccidendolo appena sopra il margine della strada. Prima di dileguarsi gli sottraggono orologio e portafogli.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: Dalla testimonianza resa dal fratello Alfredo agli autori di un volume sul passaggio del fronte a Corciano, si evince che potrebbero esservi dei retroscena nell'uccisione di Berioli, ma senza poter avere maggiori dettagli: «Questo è quanto è successo ed è tutto quello che so; i veri motivi della morte di mio fratello nessuno li ha mai saputi. In quel momento, se qualcuno avesse conosciuto la causa precisa, avrebbe parlato, ma nessuno disse niente. La gente chiacchiera tanto, ma nessuno ha mai saputo niente di preciso».

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-18 17:27:21

Vittime

Elenco vittime

Berioli Vittorio, di Luigi e Ceppitelli Giulia (ha due fratelli, Alfredo e Giovanni, e una sorella), nato a Passignano sul Trasimeno (Perugia), celibe, già militare in Grecia.

Elenco vittime civili 1

Berioli Vittorio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Corciano

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Corciano

    Descrizione: Sul luogo dell\'uccisione esiste un cippo in pietra grezza con una piccola lapide, non visibile dalla strada per via della conformazione del terreno ma ancora in buone condizioni e ben curato.

Bibliografia


Per non dimenticare. Documenti e testimonianze del territorio Corcianese sulle guerre del '900, Comune di Corciano-Provincia di Perugia, 2003, pp. 99-100.
Antonietta Giugliarelli e Paolo Gobbi, Corciano '44. Quando passa la guerra, Comune di Corciano, 2007, pp. 113-114.
Tommaso Rossi, Tracce di memoria. Guida ai luoghi della Resistenza e degli eccidi nazifascisti in Umbria, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2013, pp. 172, 219-221, 223, 226.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti

SC Corciano, RAM 1944.