TREZZANO SUL NAVIGLIO 18.08.1944

(Milano - Lombardia)

TREZZANO SUL NAVIGLIO 18.08.1944

TREZZANO SUL NAVIGLIO 18.08.1944
Descrizione

Località Trezzano Sul Naviglio, Trezzano sul Naviglio, Milano, Lombardia

Data 18 agosto 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Arrestato da militi della Legione Muti sulla strada provinciale San Giorgiop-Legnano perché in atteggiamento sospetto, confessava di avere ucciso un milite della GNR in località Ortica di Lambrate (Milano) la sera del 28 aprile 1944 e di avere partecipato a un conflitto a fuoco contro la GNR di Baggio. Condotto alla cascina Meda presso Trezzano sul Naviglio, dove aveva confessato di avere nascosto armi, tentava la fuga e veniva mortalmente ferito.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da GIOVANNI SCIROCCO E LUIGI BORGOMANERI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-10-12 06:39:58

Vittime

Elenco vittime

1. Borroni Angelo, di anni 44

Elenco vittime partigiani 1

Borroni Angelo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

Tipo di reparto: Reparto speciale

Memorie
Bibliografia


Bandito che tenta di fuggire e viene colpito a morte, in «Corriere della sera», 19 agosto 1944.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti