Villaggio Falk, Sesto San Giovanni, 28.06.1944

(Milano - Lombardia)

Villaggio Falk, Sesto San Giovanni, 28.06.1944

Villaggio Falk, Sesto San Giovanni, 28.06.1944
Descrizione

Località Villaggio Falk, Sesto San Giovanni, Milano, Lombardia

Data 28 giugno 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Caduti in una provocazione ordita da elementi della Muti vengono fermati all’interno di una bottiglieria al villaggio Falck e trovati in possesso di armi, fucilati senza processo

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Estremi e note penali: Cossio Spartaco, capitano della Muti, fu condannato il 15 marzo 1946 alla pena di morte. La Corte di Cassazione il 28 giugno 1946 annullò la sentenza per mancanza di motivazione sul rifiuto della richiesta di perizia psichiatrica e rinviò il giudizio alla sezione speciale della Corte d’assise di Torino

Scheda compilata da Giovanni Scirocco e Luigi Borgomaneri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-18 11:56:43

Vittime

Elenco vittime

1. De Candia Pantaleo, n. a Bisceglie (BA) il 21 giugno 1886
2. Migliorini Luciano, n. a Brescia il 12 dicembre 1896

Elenco vittime partigiani 2

De Candia Pantaleo,
Migliorini Luciano

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Legione Autonoma mobile “Ettore Muti”

Tipo di reparto: Reparto speciale

Memorie
Bibliografia


Luigi Borgomaneri, Hitler a Milano. I crimini di Theo Saewecke capo della Gestapo, Milano, Datanews, 1997, pagg. 142, 206.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio di Stato di Milano, Corte d\'Assise straordinaria, Sentenza N. 124 del 15 marzo 1946.
AUSSME 1/11, b. 2131
CPI 22/17, RG 206
Archivio INSMLI, Fondo CVL, n. 170, f. 565
Isec, Fondo Fontanella, b. 25, f. 5