STRADA PER LODIVECCHIO E S. GRATO, LODI, 27.04.1945

(Lodi - Lombardia)

STRADA PER LODIVECCHIO E S. GRATO, LODI, 27.04.1945
Descrizione

Località Strada per Lodivecchio S.Grato, Lodi, Lodi, Lombardia

Data 27 aprile 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini adulti 2

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Nei giorni 25 e 26 aprile il territorio lodigiano era stato invaso dalla ritirata dei tedeschi e Lodi era stato teatro di importanti eventi insurrezionali nel tentativo di difendere il territorio dalle rappresaglie delle colonne tedesche che si facevano strada con violenza. Nella città di Lodi e nei dintorni, il 26 aprile si era concluso con un tragico numero di vittime da contare sia nei gruppi spontanei di patrioti che cercavano di trattare la resa con la colonna militare, sia tra i civili incappati in gruppi di soldati tedeschi sbandati (vedi relative schede).
Il 27 aprile nel quartiere di S. Grato e sulla strada per Lodivecchio si verificarono episopi simili seppure il numero delle vittime fosse molto minore.
Sulla strada per Lodivecchio in località Torre de’ Dardanoni, Rizzetti Luigi e Grignani Rosolino caddero uccisi dai nazisti in ritirata. Grignani stava rientrando in motocicletta a Magherno nel Pavese. Il suo cadavere fu scoperto il 10 maggio in un campo di grano presso il luogo del ferimento.
Sulla stessa strada in località S. Giacomo fu colpito Bellani Ernesto.
A S. Grato alle porte di Lodi cadde Casorati Basilio durante un combattimento contro i tedeschi.

Modalità di uccisione: INDEFINITA

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da SIMONA DISTANTE
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-16 21:24:16

Vittime

Elenco vittime

Bellani Ernesto, n. a Mairago (fraz. Basiasco) il 14 ottobre 1887, contadino, 174. brigata Garibaldi SAP
Grignani Rosolino, n. a Bascapé (PV) l’11 ottobre 1908, tecnico presso le Officine Adda di Lodi. Era stato attivo in un centro di sostentamento e smistamento di ex prigionieri alleati verso la Svizzera.
Rizzetti Luigi, n. a Offanengo (CR) il 7 settembre 1893, contadino

Elenco vittime civili 3

Bellani Ernesto,
Grignani Rosolino,
Rizzetti Luigi

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Lodi, cimitero maggiore

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Lodi, cimitero maggiore

    Descrizione: Lapide posta sul monumento ai Caduti per la libertà presso il cimitero maggiore di Lodi in memoria di Bellani Ernesto - Rizzetti Luigi - Grignani Rosolino - Casorati Basilio

  • lapide a Lodi, sottoportico del Broletto

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Lodi, sottoportico del Broletto

    Descrizione: In memoria di Bellani Ernesto . Rizzetti Luigi - Grignani Rosolino - Casorati Basilio

  • monumento a Magherno

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Magherno

    Descrizione: Grignani Rosolino - Scorbati Domenico – nome sul monumento ai caduti

  • Clicca qui per maggiori informazioni

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Magherno, luogo dell\'uccisione

    Descrizione: In memoria di Grignani Rosolino - Scorbati Domenico

Bibliografia


Gennaro Carbone, Memoria di pietra, Quaderni ILSRECO n.27, dicembre 2011 pp. 88, 91, 102, 112
Ercole Ongaro, Dal carcere chiamando primavera/Lodi dalla Resistenza alla Liberazione, Cooperativa Libraria Intervento, Lodi, Lodigraf 1980 p. 177
Ercole Ongaro, Guerra e Resistenza nel Lodigiano 1940-1945, il Papiro Editrice “Altrastoria”, 1994 p. 149,

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti