Cimitero degli Angeli, Mantova, 04.03.1945

(Mantova - Lombardia)

Cimitero degli Angeli, Mantova, 04.03.1945

Cimitero degli Angeli, Mantova, 04.03.1945
Descrizione

Località Cimitero degli Angeli, Mantova, Mantova, Lombardia

Data 4 marzo 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Partigiano del 2° distaccamento della 122^ Brg Garibaldi Po, viene arrestato il 2 dicembre 44 da militi della BN di Poggio. Sottoposto a duri interrogatori, viene indotto a rivelare i nomi di alcuni compagni. Il 20 dicembre, in seguito ad un attacco partigiano che provoca a Gonzaga la morte di 15 soldati tedeschi e di 5 italiani della Gnr viene ordinata una rappresaglia che prevede la fucilazione di decine di prigionieri tra cui Brondolin. Temporaneamente graziato, resta per lungo tempo in carcere finchè viene condannato a morte con sentenza pronunciata dal Capitano Lelio Fabrizi, responsabile dell’Ufficio politico, in nome della Wermacht. Viene quindi condotto davanti al plotone di esecuzione che spara senza colpirlo e viene finito a revolverate da un ufficiale tedesco che assisteva all’esecuzione.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Chiara Dogliotti e Igor Pizzirusso
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-14 21:07:23

Vittime

Elenco vittime

1. Brondolin Bruno, 18 anni, n. 10 giugno 1926

Elenco vittime partigiani 1

Brondolin Bruno

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Giuseppe Lo Sardo

    Nome Giuseppe

    Cognome Lo Sardo

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile Ten. Giuseppe Lo Sardo (comandante del plotone di esecuzione composto da 12 militi)

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto Reparto GNR non precisato

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Cimitero degli Angeli, Mantova

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Cimitero degli Angeli, Mantova

    Descrizione: Lapide nel luogo dell’uccisione

  • luogo della memoria a

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Descrizione: Intitolazione di piazza

Bibliografia


Carlo Benfatti, La resistenza della provincia mantovana. 1943-1945, Mantova, Editoriale Sometti, 2005.
Romano Bellenghi, “Voglio vedervi uno per uno...”, in «Patria indipendente», 6-7, 1988, pp.72-73.
Bruno Brondolin: “Voglio vedervi uno per uno quando mi sparate”, in «Resistenza mantovana», 2, 1981, pp.9-12.
Luigi Cavazzoli, La battaglia partigiana di Gonzaga, Venezia, Marsilio, 1984.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti