PORTO NOGARO, SAN GIORGIO NOGARO, 17.01.1944

(Udine - Friuli-Venezia Giulia)

PORTO NOGARO, SAN GIORGIO NOGARO, 17.01.1944

PORTO NOGARO, SAN GIORGIO NOGARO, 17.01.1944
Descrizione

Località Porto Nogaro, San Giorgio di Nogaro, Udine, Friuli-Venezia Giulia

Data 17 gennaio 1944 - 30 gennaio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Maurini si trovava presso la sua abitazione sita in via Nuova a Porto Nogaro. Nella tarda serata, mentre si stava preparando per la notte, venne colpito da un proiettile vacante sparato da un gruppo di tedeschi non meglio specificati che, ubriachi, avrebbero poi per tutta la notte terrorizzato gli abitanti della cittadina sparando colpi d’arma da fuoco contro le abitazioni. Trasportato in ospedale, sarebbe morto il 30 di gennaio dopo una lunga agonia.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Estremi e note penali: Le testimonianze non consentono di risalire in alcun modo né all’identità né al reparto di appartenenza dei responsabili, essendo essi stati indicati genericamente come “soldati tedeschi”.

Scheda compilata da Irene Bolzon
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-29 12:25:38

Vittime

Elenco vittime

Maurini Gino Ermes di Aldo e Regattin Luigia, nato a San Giorgio di Nogaro il 13.3.1909, civile.

Elenco vittime civili 1

Maurini Gino Ermes

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Caduti, dispersi e vittime civili dei comuni della regione Friuli-Venezia Giulia nella Seconda Guerra Mondiale, Udine, 1987.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

IFSMLI, Fondo libri storici parrocchiali, b. 3, f. 42