PROVAGLIO, 19.12.1944

(Brescia - Lombardia)

PROVAGLIO, 19.12.1944

PROVAGLIO, 19.12.1944
Descrizione

Località Provaglio, Provaglio d'Iseo, Brescia, Lombardia

Data 19 dicembre 1944

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Catturato dai nazifascisti a Provaglio (Bs) il 22.11.1944 durante un rastrellamento e tradotto alle carceri di Brescia. Condannato dal tribunale speciale il 18.12.1944 alla pena capitale, veniva riportato a Provaglio nelle prime ore del 19.12.1944 e fucilato.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da Elena Pala e Luigi Borgomaneri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-25 14:51:30

Vittime

Elenco vittime

Rosa Giacomo, di Domenico e di Alibondi Giulkia, nato a Piancamuno (Bs) il 16.3.1917, residente a Piancamuno, celibe, quattro fratelli, operaio, provvisto di licenza elementare, guardia alla frontiera, l’8 settembre si trovava in licenza in famiglia. Appartenente alla brg. Fiamme Verdi Antonio Lorenzetti dal 9.9.1943.

Elenco vittime partigiani 1

Rosa Giacomo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Romolo Ragnoli, I caduti per la Resistenza in valle Camonica, in «La Resistenza Bresciana», 1981, n. 12, p. 81.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Storico della Resistenza bresciana e dell’Età contemporanea, Fondo Morelli, b. 33/b, maggio 1945.
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2131
CPI, 19/42, RG 1795