PIEVE, ZIGNAGO, 03.08.1944

(La Spezia - Liguria)

PIEVE, ZIGNAGO, 03.08.1944

PIEVE, ZIGNAGO, 03.08.1944
Descrizione

Località Pieve, Zignago, La Spezia, Liguria

Data 3 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nel corso del grande rastrellamento iniziato il 3 agosto 1944 rimane ucciso Salvatore Ferrari, colpito da una raffica di mitragliatrice sparata da militari tedeschi mentre faceva pascolare il bestiame nelle campagne intorno a Pieve.
L'uccisione avviene nel tardo pomeriggio del 3 agosto e la vittima muore dissanguata.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Al rastrellamento del 3 agosto presero parte (oltre a reparti della RSI) truppe tedesche della 135. Brigata da Fortezza, il battaglione d’addestramento della scuola militare alpina Mittenwald, il reparto esplorante (Divisions-Füsilier-Bataillon 20 L) della 20. Luftwaffe Sturm Division.

Scheda compilata da Maurizio Fiorillo
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-07 11:06:04

Vittime

Elenco vittime

Ferrari Salvatore, di 20 anni, residente a Pianedo di Zignago.

Elenco vittime civili 1

Ferrari Salvatore,

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Descrizione: Nel 1984 è stata concessa al Comune di Zignago Croce al Valore Militare in considerazione del fondamentale contributo dato dalla popolazione locale alla lotta di Resistenza.

Bibliografia


Testimonianze per proposta conferimento Medaglia d'Oro al Comune di Zignago, ISR La Spezia 1970, inedito.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Registro degli Atti di Morte del Comune di Zignago, anno 1945.