MAIORI ANTRODOCO 04.04.1944

(Rieti - Lazio)

MAIORI ANTRODOCO 04.04.1944

MAIORI ANTRODOCO 04.04.1944
Descrizione

Località Maiori, Antrodoco, Rieti, Lazio

Data 4 aprile 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Quattro militari tedeschi fermano il contadino lungo la via Salaria, in contrada Maiori del Comune di Antrodoco. Lo uccidono perché ribellatosi al loro tentativo di rapina. Il cadavere viene spogliato di stivali e portafogli e gli viene sottratta la bicicletta.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Annotazioni: L'episodio è in qualche modo legato alla fase conclusiva della “Grossunternehmen gegen die Banden”, iniziata il 31 marzo in tutta la zona operativa della brigata “Gramsci”, cui questa zona sta immediatamente al margine meridionale. Va considerato che tale operazione vive, nella vicina zona di Leonessa, il suo culmine proprio nella giornata del Venerdì Santo, 7 aprile 1944; è così spiegabile la presenza di numerose truppe anche in aree limitrofe come quella di Antrodoco.

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-01 16:45:10

Vittime

Elenco vittime

Illuminati Bruno, nato a L\'Aquila, di anni 24, residente in frazione Lucolo del Comune di Posta (Rieti), contadino.

Elenco vittime civili 1

Illuminati Bruno.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Anno di realizzazione: 2005

    Descrizione: Con decreto del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi in data 31 marzo 2005, la provincia di Rieti è stata decorata di medaglia d\'argento al Merito civile: «La Comunità provinciale del Reatino resisteva, con fierissimo contegno, all\'accanita

Bibliografia


Antonio Cipolloni, La guerra in Sabina dall'8 settembre 1943 al 12 giugno 1944, Arti Grafiche Celori, Terni 2011, pp. 870-871.
Tommaso Rossi, Tracce di memoria. Guida ai luoghi della Resistenza e degli eccidi nazifascisti in Umbria, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno 2013, p. 719n.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Rieti, Questura di Rieti, b. 18.