CERCHIARA RIETI 09.06.1944

(Rieti - Lazio)

CERCHIARA RIETI 09.06.1944

CERCHIARA RIETI 09.06.1944
Descrizione

Località Cerchiara, Rieti, Rieti, Lazio

Data 9 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Un uomo impegnato nel lavoro sui campi viene chiamato da Ida, moglie di Adolfo Cipriani padrone della villa dove viveva sfollata la famiglia di Angelo Sebastiani, per aiutare un militare tedesco a trasportare fuori da casa una pesante valigia. L'uomo stava lavorando proprio i campi dei Cipriani. Giunto nei pressi dell'abitazione vede saltare fuori da una scarpata i fratelli Sebastiani, che immobilizzano subito il tedesco, mentre lui si nasconde, potendo comunque vedere la scena (altrettanto poteva fare la gente dalla sovrastante piazza di Cerchiara). Quando i tre, dopo una discussione concitata, escono di casa, si dirigono verso un autocarro tedesco parcheggiato nelle vicinanze, da cui improvvisamente esce una mitragliatrice che fa fuoco su Angelo ed Enrico; il primo muore, il secondo, ferito ad una gamba, riesce a raggiungere una vicina frazione del comune di Contigliano e affidarsi alle cure del medico condotto, così da salvarsi. La piccola pattuglia tedesca risale minacciosamente verso l'abitato, ma tutti gli uomini presenti in piazza riescono ad occultarsi nei boschi; non mancano tuttavia danneggiamenti e saccheggi.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-01 16:21:57

Vittime

Elenco vittime

Sebastiani Angelo, nato a Rieti il 6 agosto 1912, residente in frazione Cerchiara con la famiglia per sfollamento, commerciante, civile.

Elenco vittime civili 1

Sebastiani Angelo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Rieti, Cerchiara

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Rieti, Cerchiara

    Descrizione: Cippo in sua memoria sul luogo dell\'uccisione (inaugurato in data ignota).

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Descrizione: Con decreto del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi in data 31 marzo 2005, la provincia di Rieti è stata decorata di medaglia d\'argento al Merito civile: «La Comunità provinciale del Reatino resisteva, con fierissimo contegno, all\'accanita

Bibliografia


Antonio Cipolloni, Ricordi d'infanzia di Francesco Leoncini, Rieti 2009.
Antonio Cipolloni, La guerra in Sabina dall'8 settembre 1943 al 12 giugno 1944, Arti Grafiche Celori, Terni 2011, pp. 952-958.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti