CASTEL VISCARDO 12.09.1943

(Terni - Umbria)

CASTEL VISCARDO 12.09.1943

CASTEL VISCARDO 12.09.1943
Descrizione

Località Castel Viscardo, Castel Viscardo, Terni, Umbria

Data 12 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 9 settembre 1943 il campo di aviazione militare di Orvieto, inaugurato nel territorio del Comune di Castel Viscardo il 27 marzo 1938 e, dal 1942, base del 56. Gruppo (costituito dalla 222. e 223. squadriglia) della Regia Aereonautica, è occupato da un reparto tedesco (forte di una autoblindo con circa venti soldati al comando di un capitano). Tre giorni dopo, la mattina del 12 settembre, in località “Troscio”, mentre la vittima era intenta a zappare in un campo, distante circa 60 metri dalla recinzione dell’aeroporto militare, venne raggiunto alla schiena da una fucilata sparata, senza un apparente motivo, da un militare tedesco che si trovava all’interno della struttura. Allontanatosi da quel luogo per raggiungere la propria abitazione, il giovane venne soccorso lungo la strada, trasferito a casa morì poche ore dopo per le ferite riportate. Al fatto assistettero due contadini di Castel Viscardo, che si trovavano a passare lungo la strada provinciale adiacente il campo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: indefinita

Scheda compilata da Angelo Bitti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-12 16:16:07

Vittime

Elenco vittime

Suriano Antonio, nato il 22/11/1921 a Castel Viscardo e ivi residente, mezzadro, celibe.

Elenco vittime civili 1

Suriano Antonio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Angelo Bitti, La guerra ai civili in Umbria (1943-1944). Per un Atlante delle stragi nazifasciste, Editoriale Umbra, Isuc, Foligno-Perugia, 2007, pp. 129, 188.
Carlo Gentile, Itinerari di guerra: la presenza delle truppe tedesche nel Lazio occupato 1943-1944, (consultabile al seguente indirizzo http://194.242.233.149/ortdb/Gentile-ItinerareLazio.pdf).
Claudio Biscarini, Umbria: la guerra dal cielo (1941-1944), Fondazione Ranieri di Sorbello, Perugia 2012, p. 114.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, b. 2132, f. Documentazione atti di barbarie commessi dai nazifascisti in Italia Centrale (Toscana, Umbria), Prospetto delle violenze commesse dai nazifascisti in provincia di Terni, Dichiarazione di Giuseppe Suriani ai carabinieri di Castel Viscardo, rilasciata il 6 settembre 1944; Dichiarazione di Luigi Dominici e Adamo Tascini ai carabinieri di Castel Viscardo, rilasciata il 7 settembre 1944.