Tribogna, 18.12.1944

(Genova - Liguria)

Tribogna, 18.12.1944

Tribogna, 18.12.1944
Descrizione

Località Tribogna, Tribogna, Genova, Liguria

Data 18 dicembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: La zona compresa tra Pannesi, Uscio e Lumarzo, nell’immediato entroterra del levante genovese, è la culla di alcune delle più importanti formazioni partigiane operanti in VI Zona, come la futura Divisione Cichero, la Sap Bedin e la Brigata GL Matteotti.
Nella notte del 18 Dicembre 1944, militari tedeschi del vicino Comando di Uscio, si introducono con la forza nell’abitazione di Antonio Rovegno, fiancheggiatore e informatore delle formazioni GL operanti nella zona di Uscio. Durante il trasferimento da Tribogna, residenza di Antonio Rovegno, a Uscio, in un probabile tentativo di fuga, il patriota viene ucciso dagli stessi tedeschi. La moglie, con l’intento di coprire l’attività clandestina del marito, provvede a distruggere tutti i documenti presenti in casa.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Francesco Caorsi, Alessio Parisi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-09-14 21:11:13

Vittime

Elenco vittime

Rovegno Antonio, nato il 24/11/1909 a Tribogna, Div.G.L. Matteotti

Elenco vittime partigiani 1

Rovegno Antonio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Bruno Garaventa, 70 anni…Uscio e la resa dimenticata. Memorie e cronaca, della lotta di Liberazione in Riviera, nel suo entroterra e in Fontanabuona. 1943 – 45, SL, SE 1914
Bruno Garaventa, Da Pannesi e Lumarzo a….Memorie e cronache degli eventi durante la lotta di Liberazione 1943 – 45, SL, SE, SA
Franco Gimelli, Paolo Battifora, Dizionario della Resistenza in Liguria, De Ferrari, Genova, 2008.
Giorgio Gimelli, La Resistenza in Liguria: cronache militari e documenti, Carocci, Roma, 2005.
Memorie nella pietra. Monumenti alla Resistenza ligure 1945-1995, Istituto storico della Resistenza in Liguria, Genova, 1996.

Sitografia


Ministero della difesa. Banca dati dei caduti in guerra
http://www.difesa.it/Il_Ministro/ONORCADUTI/Pagine/Amministrativo.aspx

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell’Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea Fondo DV ;
Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito, N 1/11, b. 2131