Via Roma, Siano, 23/9/1943

(Salerno - Campania)

Via Roma, Siano, 23/9/1943

Via Roma, Siano, 23/9/1943
Descrizione

Località via Roma, Siano, Salerno, Campania

Data 23 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Alcuni tedeschi, a bordo di un camion che proveniva dal vicino paese di Bracigliano, intimarono ai tre uomini di fermarsi, sparando qualche colpo in aria. I due Rescigno e Di Pietro si diedero alla fuga, ma quest’ultimo fu colpito da una raffica di mitragliatrice e morì sul colpo. Per alcune ore i tedeschi impedirono alla famiglia di portare via il corpo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Estremi e note penali: Reparto indicato da Carlo Gentile nell’«Elenco atti criminosi in territorio di giurisdizione della Procura Militare della Repubblica di Napoli e perpetratori individuati in base alla documentazione militare tedesca (Bundesarchiv e Deutsche Dienststelle)»

Scheda compilata da Isabella Insolvibile
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-23 20:25:54

Vittime

Elenco vittime

Di Pietro Alfredo

Elenco vittime civili 1

Di Pietro Alfredo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Goring“

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME N 1-11, b. 2133, fasc. Italia meridionale
CPI 10/37
Carlo Gentile, «Elenco atti criminosi in territorio di giurisdizione della Procura Militare della Repubblica di Napoli e perpetratori individuati in base alla documentazione militare tedesca (Bundesarchiv e Deutsche Dienststelle)» (per gentile concessione dell’autore)