Lancusi, Fisciano, 11.09.1943

(Salerno - Campania)

Lancusi, Fisciano, 11.09.1943

Lancusi, Fisciano, 11.09.1943
Descrizione

Località Lancusi, Fisciano, Salerno, Campania

Data 11 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Nella tarda serata del 10 settembre 1943 una trentina di tedeschi, dopo uno scontro a fuoco, fecero irruzione nell’abitazione dei due fratelli, che vennero identificati quali carabinieri e uccisi poco dopo, a colpi di pistola. All’assassinio seguì la razzia di generi alimentari e oggetti preziosi.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: violenze legate all’armistizio e all’occupazione del territorio

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): La memoria dell’episodio è praticamente inesistente. Una “Via Fratelli Napoli” è presente nella frazione Penta del comune di Fisciano.

Scheda compilata da Isabella Insolvibile
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-05-19 07:56:31

Vittime

Elenco vittime

Napoli Alessandro nato a Fisciano, 6.4.1908
Napoli Giovanni nato a Fisciano, 2.4.1905

Elenco vittime carabinieri 2

Napoli Alessandro
Napoli Giovanni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Baldi, Ubaldo, Prima che altro silenzio entri negli occhi. Storie di Salernitani dall’Antifascismo alla Resistenza: Perseguitati, Partigiani, Ribelli e Combattenti per la Liberazione, Quaderni dell’Istituto Galante Oliva, n. 1, aprile 2010;
Chianese, Gloria, I militari nel terrore tedesco, in Gribaudi, Gabriella (a c. di), Terra bruciata. Le stragi naziste sul fronte meridionale, Napoli, L’ancora del Mediterraneo, 2003;
Masullo,Tonino, Antifascismo, Resistenza e Guerra di Liberazione. Il contributo del Salernitano, Salerno, InterPress, 1999.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2133, fascicolo “Italia meridionale Campania”
Ministero Difesa, Onorcaduti, Banca dati
ACS, Ministero Interno, Direzione Generale Pubblica Sicurezza, Divisione Affari Generali e Riservati, Governo del Sud 1943-44, b. 6, fasc. “Rapporto sull’uccisione dei carabinieri Napoli Giovanni e Napoli Alessandro”, redatto dal capitano Armando Contursi, 9 novembre 1943.
CPI 25/1, 10/31