Montanaro, Francolise, 15-20/10/1943

(Caserta - Campania)

Montanaro, Francolise, 15-20/10/1943

Montanaro, Francolise, 15-20/10/1943
Descrizione

Località Montanaro, Francolise, Caserta, Campania

Data 15 ottobre 1943 - 20 ottobre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini adulti 2

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: Ubicato tra le linee difensive tedesche Viktor e Barbara, il paesino di Francolise, tra la seconda e la terza decade di ottobre 1943, fu teatro di alcuni episodi di violenza sui civili.
A partire dal 23 settembre vennero rastrellati numerosi civili, in applicazione dell’ordinanza sul lavoro coatto, poi rinchiusi nel “campo di concentramento” ubicato a ridosso dello scalo ferroviario della confinante cittadina di Sparanise (v. scheda).
Durante la seconda decade di ottobre, nell’applicazione delle ordinanze sulla “terra bruciata”, vennero minate ed incendiate numerose abitazioni, oggetto anche di razzie di derrate alimentari e bestiame.
In una masseria ubicata nella frazione Montanaro, dove si era acquartierata un’unità tedesca, tra il 15 ed il 20 ottobre furono passati per le armi tre uomini, tra cui un sottufficiale dell’aviazione, ed i loro corpi occultati in buche. Saranno ritrovati casualmente alcuni mesi dopo.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: incendio di abitazione,minamenti e esplosioni

Trattamento dei cadaveri: Occultamento dei cadaveri

Tipo di massacro: ripulitura e desertificazione

Estremi e note penali: I responsabili delle uccisioni potrebbero essere soldati appartenenti al II./Pz.Gren.Rgt. 129 della 15. Panzer-Grenadier-Division, come risulta anche dagli elenchi delle perdite tedesche (Namentliche Verlustmeldungen, NVM), conservati al DD(Wast) di Berlino, con riferimenti precisi proprio nelle date in cui avvengono le uccisioni.
Si segnala che a due compagnie del suddetto battaglione potrebbe essere anche attribuita la responsabilità della strage di Sparanise (v. scheda).

Scheda compilata da Giuseppe Angelone
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-27 08:14:33

Vittime

Elenco vittime

(fraz. Montanaro, Masseria Marcella, 15 ottobre)
1. Musto Pietro Antonio, contadino, anni 58

(fraz. Montanaro, Masseria Marcella, 20 ottobre)
2. Boccia Gabriele, militare, anni 44
3. De Gennaro Giuseppe, operaio, anni 33

Elenco vittime civili 2

De Gennaro Giuseppe, operaio, anni 33
Musto Pietro Antonio, contadino, anni 58

Elenco vittime sbandati 1

Boccia Gabriele, militare, anni 44

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


II./Pz.Gren.Rgt. 129/15. Panzer-Grenadier-Division/XIV. Panzerkorps

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a

    Tipo di memoria: monumento

    Anno di realizzazione: 2008

    Descrizione: Monumento ai Caduti

Bibliografia


G. Capobianco, La giustizia negata. L’occupazione nazista in Terra di Lavoro dopo l’8 settembre 1943, Centro C. Graziadei, Caserta, s. d. [1989]

G. Capobianco, Il recupero della memoria. Per una storia della Resistenza in Terra di Lavoro - autunno 1943, Edizioni scientifiche italiane, Napoli, 1995

G. Gribaudi, Distruzioni e massacri: Sparanise, 10-22 ottobre 1943, in Terra bruciata. Le stragi naziste sul fronte meridionale, a cura di G. Gribaudi, L’ancora del MediterraneoNapoli, 2003, pp. 276-293

F. Corvese (a cura di), Erba rossa. Mostra documentaria e fotografica sulle stragi naziste del 1943 in Campania, catalogo, Istituto Campano per la Storia della Resistenza “V. Lombardi”, Napoli, 2003

G. Gribaudi, Guerra totale. Tra bombe alleate e violenze naziste. Napoli e il fronte meridionale 1940-44, Bollati Boringhieri, Torino, 2005

F. Corvese, L’autunno di sangue in Campania, in «Resistenza/Resistoria», Bollettino dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza “Vera Lombardi”, n. s., 2/2004, pp. 29-34

F. Corvese, La guerra nazista contro i civili dell’autunno 1943 nella Campania settentrionale, in «Resistenza/Resistoria», cit., terza serie, 2007-2008, pp. 117-139

P. Mesolella, La guerra addosso. Il Campo di Concentramento tedesco di Sparanise e gli eccidi nell’Agrocaleno, Spring edizioni, Caserta, 2009

Sitografia


http://www.scultura-italiana.com/galleria_vostra/Sepe%20Domenico/imagepages/image16.html

Fonti archivistiche

Fonti

CPI 10/32
AUSSME, N 1/11, b. 2133
BA-MA, RH 20-10/67K Lagenkarten (6/10 - 20/10/1943)
BA-MA, RH 20-10/68K Lagenkarten (21/10 - 01/11/1943)
DD(WASt), Pz.Gren.Rgt. 129, NVM varie