BENE VAGIENNA, 26.04.1945

(Cuneo - Piemonte)

BENE VAGIENNA, 26.04.1945

BENE VAGIENNA, 26.04.1945
Descrizione

Località Benevagienna, Bene Vagienna, Cuneo, Piemonte

Data 26 aprile 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 26 aprile 1945 giunge da Benevagienna un reparto della 34ª divisione tedesca con elementi sbandati della X MAS diretti a Narzole. Ivi giunti, a circa 200 metri dal paese, sparano colpi di mitragliatrice e razzi segnaletici. Un gruppo di partigiani garibaldini, della brigata ISLAFRAN (italiani, francesi, slavi) scesi dalle Langhe e diretti alla liberazione di Torino, che dormono non lontano, nell’evidente timore di essere attaccati, rispondono con colpi di sten. Si scatena un breve scontro e la rappresaglia. Vengono uccisi alcuni
abitanti delle case da cui sono partiti i colpi. Poi la colonna prosegue verso il centro del paese e la strada che porta al fiume Tanaro, sparando contro le case, catturando ostaggi e fucilando vari civili. Appreso che il ponte sul fiume è distrutto, la colonna torna sui suoi passi e si dirige a Benevagienna da cui proveniva. Qui avviene un altro scontro con i partigiani.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da MICHELE CALANDRI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-25 23:49:00

Vittime

Elenco vittime

Costamagna Giovanni Antonio, nato Benevagienna (CN) 22/06/1912, residente Benevagienna, contadino, ucciso Benevagienna 26/04/1925.

Elenco vittime civili 1

Costamagna Giovanni Antonio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


34. Infanterie-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

X MAS

Tipo di reparto: Reparto speciale

Memorie
Bibliografia


Guido Argenta, Nicola Rolla, Le due guerre 1940-1943, 1943-1945. Censimento “cippi e lapidi” in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza in provincia di Cuneo, Cuneo, 1985, p. 380.
Michele Calandri (a cura di), Vite spezzate. I 15510 morti nella guerra 1940-45. Un censimento in provincia di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo, 2007 (seconda edizione);
Flavio Russo (a cura), L’eccidio. Narzole 26 aprile 1945, Per volontà del comune, aprile 2010

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Registro Atti di Morte di Benevagienna