Bertone, Mezzenile, 18.01.1944

(Torino - Piemonte)

Bertone, Mezzenile, 18.01.1944

Bertone, Mezzenile, 18.01.1944
Descrizione

Località Bertone, Mezzenile, Torino, Piemonte

Data 18 gennaio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Una formazione partigiana della II Divisione Garibaldi di circa 30 uomini, comandati da Aldo Barbaro, assalta il 18 gennaio 1944 un’autocolonna tedesca a Roc Bertone, uccidendo i militari e depredandola. Nei successivi combattimenti i tedeschi vengono respinti ma i partigiani sono costretti alla fine a ripiegare. Il partigiano Ruggero Morando viene ferito e si rifugia in una baita dove viene sorpreso dai tedeschi e bruciato vivo.

Modalità di uccisione: tortura a morte

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Bruno Maida
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-08-22 09:47:55

Vittime

Elenco vittime

Ruggero Morando

Elenco vittime partigiani 1

Ruggero Morando

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Ricciotti Lazzero, Il sacco d'Italia. Razzie e stragi tedesche nella Repubblica di Salò, Mondadori, Milano, 1994
Luoghi della guerra e della Resistenza nella provincia di Torino, a cura di L. Boccalatte A. D’Arrigo, B. Maida, Blu edizioni, Torino, 2006

Sitografia


http://www.ascaldobarbaro.altervista.org/vita_di_aldo.html

http://www.anpi.it/donne-e-uomini/serafino-aldo-barbaro/

http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=5773

Fonti archivistiche

Fonti