Ciriè, 19.11.1944

(Torino - Piemonte)

Ciriè, 19.11.1944

Ciriè, 19.11.1944
Descrizione

Località Ciriè, Cirié, Torino, Piemonte

Data 19 novembre 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 19 novembre 1944, militi del Battaglione M prelevano a Barbania il partigiano e carabiniere Salvatore Militello. Interrogato e condotto nei pressi del quinto baraccamento viene trucidato e il cadavere abbandonato sulla strada

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Tra la relazione della Procura e la scheda anagafica qualche minima differenza ma dovrebbe essere la stessa persona

Scheda compilata da Bruno Maida
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-05 20:48:06

Vittime

Elenco vittime

Salvatore Militello, partigiano e carabiniere

Elenco vittime partigiani 1

Salvatore Militello

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Scuola allievi ufficiali GNR di Orvieto

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Ciriè, piazzetta XXV aprile

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Ciriè, piazzetta XXV aprile

    Descrizione: Monumento in piazzetta XXV aprile a Ciriè

Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Procura militare di Torino, Registro generale (numero non indicato)
Commissione Parlamentare di Inchiesta 23/137