BORGO BELLO, TRICESIMO, 01.05.1945

(Udine - Friuli-Venezia Giulia)

BORGO BELLO, TRICESIMO, 01.05.1945

BORGO BELLO, TRICESIMO, 01.05.1945
Descrizione

Località Borgo Bello, Tricesimo, Udine, Friuli-Venezia Giulia

Data 1 maggio 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 5

Numero vittime uomini 5

Numero vittime uomini adulti 3

Numero vittime uomini anziani 2

Descrizione: Alle ore 10 del mattino del 1 maggio 1945 un reparto tedesco in ritirata uccise cinque civili che erano sospettati di appartenere al movimento di liberazione: si trattava di Del Mas Costante, Iannis Antonio Giovanni, Iannis Pietro, Pellizzari Giuseppe e Tosolino Otello Remo. Dalle informazioni contenute nella denuncia formulata al locale comando dei Carabinieri pochi giorni dopo l’episodio, si apprende che le vittime vennero fucilate da militari germanici non meglio identificati perché «sospettati quali elementi partigiani»; tutti vennero freddati lungo la strada, nei pressi delle loro abitazioni.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: ritirata

Estremi e note penali: Procura Militare di Padova, procedimenti n. 218/96, n. 260/96
Tribunale competente:
Procura Militare di Padova

Scheda compilata da Fabio Verardo
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-10-27 13:44:41

Vittime

Elenco vittime

Del Mas Costante, di Luigi e Chies Giustina. Nato il 27/12/1924. Nato a Vittorio Veneto e residente a Tricesimo, coniugato. Professione contadino. Civile. Tumulato a Tricesimo.
Iannis Antonio Giovanni, di Giorgio e Visentino Caterina. Nato il 4/8/1881. Nato e residente a Tricesimo. Professione contadino. Civile. Tumulato a Tricesimo.
Iannis Pietro, di Giuseppe e Simeoni Karia. Nato il 17/3/1906. Nato e residente a Tricesimo. Professione contadino. Civile. Tumulato a Tricesimo.
Pellizzari Giuseppe, di Francesco e Della Mora Anna. Nato il 20/9/1889. Nato e residente a Tricesimo, coniugato. Professione falegname. Civile. Tumulato a Tricesimo.
Tosolino Otello Remo, di Giuseppe e Marcello Rosanna. Nato il 24/7/1897. Nato e residente a Tricesimo, coniugato. Professione muratore. Civile. Tumulato a Tricesimo.

Elenco vittime civili 5

Del Mas Costante
Iannis Antonio Giovanni
Iannis Pietro
Pellizzari Giuseppe
Tosolino Otello Remo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alberto Buvoli - Franco Cecotti - Luciano Patat (a cura di), Atlante storico della lotta di liberazione italiana nel Friuli Venezia Giulia: una Resistenza di confine, 1943-1945, Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione - Centro Isontino di ricerca e documentazione storica e sociale L. Gasparini - Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione nel Friuli Venezia Giulia - Istituto Provinciale per la Storia del Movimento di Liberazione e dell’età contemporanea, Udine-Gradisca d’Isonzo-Trieste-Pordenone 2006.
Giovanni Angelo Colonnello, Guerra di liberazione. Friuli Venezia-Giulia zone Jugoslave, Udine, Friuli, 1965
Girolamo G. Corbanese – Aldo Mansutti, Zona di Operazioni del Litorale Adriatico. Udine – Gorizia – Trieste – Fiume – Pola – Lubiana. Settembre 1943 – maggio 1945. I Protagonisti, Aviani & Aviani, Udine 2009.
Mimmo Franzinelli, Le stragi nascoste. L’armadio della vergogna: impunità e rimozione dei crimini di guerra nazifasciti 1943-2001, Mondadori, Milano 2002.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Procura Militare di Padova. procedimenti n. 218/96, 260/96